A Cosenza le celebrazioni per l’anniversario della fondazione della Polizia

Il Teatro Rendano ha ospitato la consueta cerimonia per celebrare il compleanno numero 172 della Polizia. Premiati agenti meritevoli

COSENZA – Anche a Cosenza, così come in tutta Italia, è stato celebrato il 172esimo anniversario della fondazione della Polizia. Una ricorrenza importante che è, senza dubbio, un riconoscimento al lavoro svolto da donne e uomini al servizio dei cittadini.

Sono passati, infatti, 172 anni da quando, nel Regno di Sardegna nacque il Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, voluto dal Re Carlo Alberto, con la legge del 10 aprile 1852. E proprio questa data, ovvero il 10 aprile, da qualche anno è diventata la ricorrenza in cui si celebra l’anniversario che, in precedenza, veniva festeggiato in giornate diverse.
La storia della Polizia parla di un continuo rafforzamento di organico e di precise specializzazioni che si sono succedute dall’unità d’Italia in avanti. La riforma del 1981, poi, ha sancito il passaggio da corpo a ordinamento militare a civile.
Oggi sono poco meno di centomila gli uomini della Polizia che lavorano in tutta Italia; sintomo chiaro della presenza capillare in tutto il territorio nazionale, così come racconta bene il motto “Esserci sempre”.

Per quanto riguarda le celebrazioni, a Cosenza, assente per motivi di salute il Questore Giuseppe Cannizzaro, è stato il vicario Ferruccio Martucci a fare gli onori di casa e ad accogliere gli ospiti al Teatro Rendano e, soprattutto, il Prefetto di Cosenza Vittoria Ciaramella.
Nel corso della cerimonia sono stati conferite delle onorificenze ad agenti della Polizia che si sono distinti in particolari operazioni.

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

Castrovillari, il reparto di pneumologia è in grande sofferenza

CASTROVILLARI (CS) - Non è una novità la carenza di personale nella sanità calabrese. E non è assolutamente una "prima" o un inedito per...

Grande successo per la Coppa Davis che lascia Cosenza e si...

RENDE (CS) - Una due giorni che gli appassionati di tennis cosentini non dimenticheranno facilmente quella che ha visto l'arrivo e l'esposizione della Coppa...

Ritiro in Sila per il Cosenza calcio? C’è ‘l’impegno’ della Provincia

COSENZA - La possibilità che il Cosenza calcio inizi la preparazione in Sila in vista della prossima stagione prende quota e si sta lavorando...

Processo Bergamini: a luglio l’attesa sentenza sulla morte dell’ex calciatore del...

COSENZA - Dopo più di due anni di udienze pare essere arrivato il momento della sentenza per il processo seguito alla morte dell'ex calciatore...

Il “Trophy tour” passa dalla Calabria: ecco la Coppa Davis esposta...

COSENZA - E' arrivata nella serata di ieri perché la Coppa Davis, oltre un metro di altezza e 200 kg di peso, arriva a...

Cosenza si prepara ad accogliere la Coppa Davis: ecco quando sarà...

COSENZA - C'è grande attesa in città per l'arrivo a Cosenza, mercoledì prossimo, 22 maggio, della Coppa Davis, il prestigiosissimo trofeo di tennis che...