In Evidenza

Angelo Massaro

Assolto dopo 20 anni di carcere, per un’intercettazione fraintesa

La Corte d’appello di Catanzaro lo ha scagionato “per non aver commesso il fatto”. Angelo Massaro dopo oltre 20 anni tra le sbarre, ritorna in

ambulanza-campagna

Stava piantando un albero, scivola sul terreno scosceso: lo ritrovano morto sull’asfalto

L’uomo 72enne è scivolato lungo il terreno per 10 metri, ha battuto violentemente la testa sulla strada sottostante. Per lui non vi è stato nulla da fare.

sdr

Controlli a tappeto dei carabinieri nel Cosentino, un arresto e otto denunce

Nelle ultime 24 ore sono stati rafforzati i controlli del territorio cosentino. Il bilancio è di un arresto, una persona allontanata dalla casa familiare, otto denunce...

carabinieri arresto Antonino Princi

VIDEO – Arrestato pericoloso latitante nel Reggino, ritenuto responsabile di un omicidio

Il blitz è scattato alle prime ore dell’alba e ha visto impegnati i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone Cacciatori...

torrente_canna

Alto Ionio Cosentino: sindaci discutono sul pericolo esondazione del Torrente Canna

Si è tenuto ieri un Consiglio congiunto tra i Comuni di Rocca Imperiale, Canna, Nocara; per discutere del pericolo esondazione del torrente e messa in sicurezza della...

Giovane drogato investe pensionato, arrestato

E’ accaduto a Lamezia Terme. L’anziano è in prognosi riservata. LAMEZIA TERME – Ha causato un incidente stradale, dopo aver assunto sostanze...

stupro

Tentata violenza in un centro di accoglienza, fermato un 24enne nigeriano

La vittima, una ragazza di 21 anni; nel tentativo di stupro è rimasta, anche, ferita.

Telesio

Successo per il Liceo Classico “B.Telesio”: ha il più alto numero d’iscritti d’Italia

L’importante traguardo, della percentuale più alta d’iscritti per l’anno scolastico 2017/18, è stato illustrato nel corso di una conferenza. 

Paludi

Sequestrati terreni nel cosentino: boschi estirpati illegalmente

Denunciati il direttore dei lavori, il committente e l’esecutore materiale; dei terreni in questione.

Cosenza

“La Cosenza che verrà”, forse non verrà presto: nessun accordo tra Comune e Regione

Pare che inizino a ritornare i malumori tra Comune e Regione e, stando a quanto fa trapelare il sindaco Occhiuto: “Al momento non è possibile alcun...