ASCOLTA RLB LIVE
Search
Redazione
Redazione

sergio-del-giudice1

Manichini impiccati, “un post violento che divide la città”

I cattolici del Movimento Noi e il gruppo bruzio del Pd condannano l’atteggiamento del consigliere comunale e provinciale di Cosenza Del Giudice e quello del...

DSC_0025

Blitz a Calatrava, “Potere al popolo”: «Basta morti sul lavoro»

Un gruppo di militanti ha manifestato l’opposizione del movimento in ricordo dell’incidente sul lavoro in cui perse la vita l’operaio pagato in nero

pistola

Agguato al custode del cimitero, ferito al braccio e ad una gamba

Stava chiudendo il cancello del cimitero quando ha sentito sparare due colpi di pistola. Nella zona del cimitero non sono presenti telecamere

ladri ritacca rende zona industriale 01

Ennesimo furto nella zona industriale, rubati oltre 40 mila euro di macchinari

Presi di mira dodici capannoni. La vittima: “Ci vuole eroismo per fare l’imprenditore in Calabria”. Vado dal prefetto e consegno le chiavi dopo 70  anni di...

bare-cimitero-rende-post-it

Salme senza sepoltura, “negazione della civiltà”

Cinquanta salme parcheggiate in attesa di un loculo, contrassegnate da post-it gialli per l’identificazione.  Il dramma dei congiunti continua da mesi

immagini

Sequestrato frantoio, denunciato proprietario

Scoperto scarico abusivo diretto di reflui provenienti dalla lavorazione di olive. Lavoro in nero, multa di tre mila euro per il titolare di un’ azienda bovina

Carabinieri-controlli

Botte e coltelli tra parenti, rissa in ospedale, tre arresti

Giovane fa ubriacare la ragazza. Intervengono il padre e il fratello. Rissa al Pronto soccorso dell’Annunziata nella notte

incidente1

Incidente mortale sulla Statale 106, un morto e un ferito. Indagato investitore

Un uomo è morto e la sua compagna è rimasta gravemente ferita dopo essere stati investiti da un’auto.

incendio san giovanni

In fiamme furgone nella notte, probabile dolo

Intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l’incendio. Indagano i carabinieri ma si sospetta un’azione criminale

sequestro Luzzi

Sradicate piante di Castagno e Robinia illegalmente, una denuncia

I Carabinieri Forestali di San Pietro in Guarano hanno posto sotto sequestro un’area di 3000 mq in località “Fosso D’Olmo” nel Comune di Luzzi