Cosenza, investito il ciclista Pozzovivo. Sarà operato stasera, addio Vuelta

Investito mentre si allenava in bici è stato prontamente soccorso dai sanitari del 118, stabilizzato e trasferito presso il Pronto soccorso dell’Annunziata. Per il ciclista fatture multiple e un’operazione programmata per stasera che non gli permetteranno di gareggiare alla Vuelta spagnola

 

 

COSENZA – E’ stato investito mentre era in sella alla sua bici, durante un allenamento, Domenico Pozzovivo, 36 anni ciclista su strada italiano che corre per il team Bahrain-Merida. Scalatore e corridore da corse a tappe, è professionista dal 2005. È il primo ciclista lucano della storia ad avere partecipato al Giro d’Italia, al Tour de France ed alla Vuelta.

Il 36enne stava percorrendo la strada che conduce a Laurignano, frazione di Dipignano, quando all’altezza dell’incrocio con la strada che conduce a Mendicino un’autovettura Fiat Grande Punto lo ha investito in pieno. Il ciclista è rimasto dolorante a terra senza riuscire a muoversi. L’automobilista ha subito richiesto l’intervento dei 118. I sanitari a bordo dell’ambulanza sono intervenuti nell’immediato giungendo sul posto in una manciata di minuti. Con professionalità hanno stabilizzato il ciclista prestando le prime cure. Dopo avere allertato i medici del Pronto soccorso sono partiti alla volta dell’ospedale civile dell’Annunziata dove attualmente il ciclista è ricoverato e sottoposto ad una serie di esami per verificare il quadro clinico.

Risultati immagini per Pozzovivo

Sarà operato stasera, addio Vuelta

Lo scalatore e storico gregario di Vincenzo Nibali è stato sempre cosciente. Ha riportato fratture a 6 coste del lato sinistro con pneumotorace, a ulna e radio dell’avambraccio destro, tibia e perone di gamba destra. Necessario l’intervento chirurgico programmato per stasera che sarà effettuato dal primario del reparto di ortopedia Gualtiero Cipparrone. Reduce dal Tour della Polonia era in preparazione per la Vuelta prevista per la prossima settimana alla quale non potrà gareggiare.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

conte e schlein

Consiglieri opposizione: «chissà se l’asticella di Conte e l’intransigenza di Schlein raggiungeranno Cosenza»

COSENZA - "La nostra asticella è molto alta, saremo sempre più prudenti”, questa l’affermazione di Conte, leader del M5S, a seguito delle inchieste giudiziarie...
una foto di scena dello spettacolo centro salute mentale montalto

A Cosenza lo spettacolo dei pazienti del Centro diurno di salute mentale di Montalto

COSENZA - Il teatro e la danza dispiegano la loro forza terapeutica. Un piccolo miracolo accaduto grazie al progetto, le cui origini risalgono a...
Consorzio-Olio-Igp-Calabria

Il ruolo dell’olio nella lotta ai tumori. Il Consorzio Olio di Calabria Igp discute...

VERONA - L'appuntamento è a Verona, nel corso di uno dei Vinitaly più atteso di sempre. Domenica, 14 aprile, alle 15, nel padiglione della...

Sport sociale, diritti e pace: a Saracena i primi 40 anni di Vivicittà

SARACENA (CS) - Vivicittà compie 40 anni (era il primo aprile 1984), la manifestazione podistica organizzata dall'Uisp che ha attraversato la storia del Paese...
viali cosenza palermo sala stampa 01

Viali «risultato ottimo per come é arrivato. Dopo il pari abbiamo provato a vincere»

COSENZA - Una vittoria che sembra ormai una chimera e che manca dalla fine di gennaio per il Cosenza, reduce dall'ennesimo pareggio contro il...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Cosenza, spaccio a scuola e all’autostazione: pusher minorenni tornano liberi

Quattro minori finiscono in manette accusati di 62 episodi di cessione di droga tra i coetanei a scuola, nelle villette e per strada. Una...

Cosenza, cocaina e armi in via degli Stadi: 77enne ai domiciliari

Tre pistole e un chilo e mezzo di cocaina in una soffitta in piazza Thurium, in uso ad un 77enne. Il Gip convalida l'arresto...

Cosenza, rapina cruenta “per amore”: in appello pena ridotta per Papaianni

Condannato a tre anni dal Tribunale dei minori, la Corte di Appello di Catanzaro accoglie le motivazioni della difesa rideterminando la pena a due...

Amantea, auto in fiamme nel cortile del politico La Rupa

Due le auto completamente distrutte nella notte tra sabato e domenica all'interno del cortile dell'abitazione della famiglia del politico     AMANTEA (CS) - Incendio ai danni...

Fiumefreddo Bruzio, estate con i rifiuti in strada: il degrado avanza

I villeggianti e non solo non ce la fanno più e a segnalare con una mail lo stato di degrado che vivono giornalmente è...

Morano Calabro, droga “dal parrucchiere”: un arresto

All'interno dell'attività commerciale nascondeva cocaina e marijuana insieme ad un bilancino di precisione. Un po' di droga la conservava anche a casa   MORANO CALABRO (CS)...