Processo Bergamini: a luglio l’attesa sentenza sulla morte dell’ex calciatore del Cosenza

Sono state calendarizzate le prossime udienze nell'ambito del processo di primo grado in seguito alla morte dell'ex calciatore del Cosenza. Si procederà con le arringhe di accusa e difesa, poi la sentenza prevista per il 19 o per il 24 luglio

COSENZA – Dopo più di due anni di udienze pare essere arrivato il momento della sentenza per il processo seguito alla morte dell’ex calciatore del Cosenza, Donato Bergamini, che vede come unica imputata l’ex fidanzata del calciatore Isabella Internò. La corte, infatti, si pronuncerà nel prossimo mese di luglio. L’udienza, celebrata questa mattina in corte d’Assise a Cosenza, non ha visto la deposizione di nuovo testimoni, ma solo la programmazione delle prossime udienze fino a sentenza.

Processo bergamini: nessuna nuova disposizione. Ora le arringhe

La prima notizia, a tal proposito, è relativa proprio a nuove possibili testimonianze, che, di fatto, non ci saranno. La Corte, infatti, ha deciso di non ammettere nuove deposizioni. Sono state, invece, calendarizzate le nuove udienze nel corso delle quali sono previste le arringhe del Pubblico Ministero, delle parti civili e della difesa. Due le ipotesi: una prima prevede l’8 e 9 luglio l’intervento del Pubblico Ministero, l’11 ed il 12 di luglio le parti civili ed il 22 e 23 luglio la difesa. In tal caso la sentenza arriverà il prossimo 24 luglio.

Le ipotesi che portano la sentenza a metà luglio

Esiste anche un’altra ipotesi, che prevede la sentenza per il prossimo 19 luglio, quindi, con cinque giorni di anticipo rispetto alla prima ipotesi. In tal caso 8, 9 e 11 luglio toccherà a Pubblico Ministero e e parti civili, mentre il 15 e 18 luglio alla difesa. Nel corso dell’udienza odierna sono state acquisite alcune dichiarazioni, foto e servizi giornalistici dell’epoca relativi ovviamente alla morte di Bergamini, ma anche alcune sentenze (alcune su richiesta delle parti civili, altre della difesa) per le quali è stata utilizzata la glicoforina.

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

Confapi, la giunta nazionale si riunisce a Cosenza: «occorre investire al...

COSENZA - E' stata considerato un segnale di grande attenzione per il sud e, nello specifico, per la Calabria la scelta della nostra regione...

Cosenza si schiera contro l’autonomia differenziata: la protesta in piazza

COSENZA - A poche ore dall'approvazione della legge sull'autonomia differenziata, a Cosenza è subito tempo di protesta. Ad organizzarla il coordinamento democrazia costituzionale con...

Rende: nuovo, moderno e funzionale. Inaugurato il Distaccamento dei Vigili del...

RENDE (CS) - Un presidio nuovo, moderno e funzionale per un corpo, come quello dei Vigili del fuoco, il cui lavoro risulta essere estremamente...

Protesta per la pista ciclabile a Rende, si apre uno spiraglio...

RENDE (CS) - I commercianti di Rende non ci stanno. Il tema è sempre quello della pista ciclabile nel tratto di strada compreso fra...

Tutino via dal Cosenza, parola del procuratore che attacca Guarascio

COSENZA - A 24 ore dalla notizia del riscatto di Gennaro Tutino da parte del Cosenza, arrivano le parole che nessuno si aspettava. Sono...

Elezioni 2024, sempre più astensionismo e scelta basata sui candidati

RENDE (CS) - Non è passato inosservato il fenomeno dell'astensionismo nella consueta analisi del voto, effettuata dall'Osservatorio Politico-Istituzionale del Dipartimento di Scienze Politiche e...