“Non si può morire di lavoro”, presentato il libro di Raffaele Bortoliero sulle vittime del lavoro

Il libro è stato presentato nella sede della Cgil di Cosenza. Una serata che ha visto anche la testimonianza di alcuni parenti di queste giovani vittime

COSENZA – In Italia si continuna inesorabilmente a morire per la mancanza di sicurezza sul lavoro e tra queste vittime ci sono molti giovani. Lo scrive nel suo libro, “Non si può morire di lavoro”, Raffaele Bortoliero, che ha presentato nella sede della Cgil a Cosenza. Un libro che descrive il grido di dolore dei familiari di otto giovani vittime, le cui aspettative in ambito lavorativo erano tante ma che purtroppo sono rimaste tali. Una serata che ha visto anche la testimonianza di alcuni parenti di queste giovani vittime, come Ilaria Colombraro, cugina di Luana D’Orazio, giovane mamma, stritolata da un orditoio a cui lavorava in un’azienda tessile di Prato, il 3 maggio 2021 e Gennaro e Domenico Morelli, fratelli di Roberto camionista 31enne napoletano che il 29 maggio 2017 venne travolto da una balla in plastica nel piazzale dell’azienda Metalferro a Castelnuovo Vomano dove si era recato per conto di una ditta campana di autotrasporti.

- Pubblicità -

Correlati

Cosenza, una Consulta Intercultura per la cooperazione sociale e culturale in città

COSENZA - E' stato approvato questa mattina in Commissione servizi al cittadino di Palazzo dei Bruzi il regolamento della Consulta Intercultura Cosenza. "Finalmente il...

Violenza giovanile, Spoto: “stiamo lavorando per individuare tutti i responsabili”

COSENZA - Prima la rissa in piazza Bilotti, poi il violento pestaggio di Scalea, due episodi di bruta violenza ad opera di giovanissimi, che...

Cosenza, sigilli ad una sala slot clandestina in un fabbricato abusivo

COSENZA - Questa mattina il personale dell’Ufficio Volanti della Questura di Cosenza con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, hanno svolto...

Ferrovie della Calabria, nuovi bus e treni «moderni, efficienti, sicuri e videosorvegliati»

COSENZA - Sono stati presentati questa mattina nel piazzale dell’Azienda dietro la stazione di Vaglio Lise a Cosenza, i nuovi mezzi del parco macchine...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Scritta anarchica incisa su auto di un ex parlamentare nel cosentino

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Una scritta anarchica, una A all'interno di un cerchio, è stata incisa sulla carrozzeria dell'automobile dell'ex parlamentare del centrodestra Giovanni...

Staine incontra Trenitalia Calabria: entro marzo 4 nuovi treni di ultima generazione

CATANZARO - Si è svolto oggi pomeriggio un incontro tra il direttore di Trenitalia, direzione Business Regionale, Sabrina De Filippis, e l'assessore regionale ai...

Anziana strattonata e rapinata in mezzo alla strada, denunciati due diciottenni

REGGIO CALABRIA - Due giovani, entrambi diciottenni, sono stati denunciati in stato di libertà dalla Polizia di Stato con l'accusa di essere i responsabili...
Mendicino fiamme

Mendicino, a fuoco un intero appartamento. Dichiarato inagibile

COSENZA - Questa mattina i vigili del fuoco di Cosenza, sono intervenuti a Mendicino nella frazione Basso La Motta per domare le fiamme divampate...

Cosenza, inchiesta Reset: il sindacalista Gianluca Campolongo lascia i domiciliari

COSENZA - La seconda sezione penale della Corte di Cassazione ha accolto ieri, 31 gennaio 2023, il ricorso proposto da Gianluca Campolongo, difeso dall'Avvocato...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Violenza giovanile, Spoto: “stiamo lavorando per individuare tutti i responsabili”

COSENZA - Prima la rissa in piazza Bilotti, poi il violento pestaggio di Scalea, due episodi di bruta violenza ad opera di giovanissimi, che...

Cosenza, presentati 8 bandi per le imprese dalla Camera di Commercio

COSENZA - Un milione e 500 mila euro con 8 nuovi bandi. E' quanto ha destinato la camera di commercio di Cosenza per questo...

La Questura di Cosenza ha ricordato il questore Angelo de Fiore:...

Nella sala della Questura di Cosenza, è stato apposto un quadro in memoria del questore. Sono intervenuti la nipote, e il figlio che ha ringraziato gli uomini della questura di Cosenza

Atti intimidatori sul Tirreno cosentino, il Prefetto annuncia un nuovo commissariato...

Pascale: “ il sindaco di Diamante, Ernesto Magorno ha annunciato una grande manifestazione”

Anche a Cosenza numerosi distributori non hanno aderito allo sciopero dei...

«I problemi che affliggono la categoria sono ben altri rispetto a quelli che hanno generato lo sciopero» dicono i proprietari dei distributori

A Camigliatello Silano dal 22 al 26 febbraio, la VII edizione...

L’edizione di quest’anno sarà particolare, con numerose novità come ha anticipato l’organizzatore Pippo Guzzo