San Giovanni in Fiore, giornata di sensibilizzazione contro le truffe

L'iniziativa, ha precisato il sindaco Succurro, ha avuto l'obiettivo concreto di abituare i cittadini a difendersi dalle truffe

SAN GIOVANNI IN FIORE –  Una iniziativa di sensibilizzazione dei cittadini contro le truffe, promossa dall’amministrazione comunale di San Giovanni in Fiore in collaborazione con il comando dei carabinieri della provincia di Cosenza, si è svolta stamane, nel salone di rappresentanza del Comune silano.  Davanti a un numeroso pubblico, sono intervenuti il sindaco della cittadina silana, Rosaria Succurro, l’assessore comunale alle Politiche sociali, Claudia Loria, il tenente Luigi Bazzurri, del comando provinciale dei Carabinieri di Cosenza, e il luogotenente Francesco Tamburello, comandante della locale caserma dell’Arma. L’iniziativa, ha precisato il sindaco di San Giovanni in Fiore, ha avuto l’obiettivo concreto di abituare i cittadini a difendersi dalle truffe, “specialmente da quelle nei confronti degli anziani, dei nostri nonni, che sono persone fragili e come tali vanno tutelate con tanta attenzione”.

Nel corso dell’incontro, dai militari sono stati forniti tra gli altri importanti consigli per consentire la prevenzione del fenomeno, come quello di non aprire la porta in nessun caso a soggetti sconosciuti allertando il 112 quando qualsiasi persona sospetta si presenti alla porta. I Carabinieri hanno inoltre spiegato come le numerosissime tecniche messe in atto dai malfattori abbiano sempre un unico comune denominatore: ingenerare nella vittima un forte stato di preoccupazione o paura per convincere senza troppi problemi le ignare vittime a consegnare denaro o oggetti preziosi.

 

 

 

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

All’Annunziata di Cosenza, attivati 16 nuovi posti letto nel reparto di...

COSENZA – All’Ospedale Civile dell’Annunziata di Cosenza, nel reparto di Ostetricia e Ginecologia, sono stati attivati 16 nuovi posti letto per le patologie benigne...

Statale 107 chiusa tra Cosenza e Rovito per i lavori al...

COSENZA – Buone notizie per i pendolari e per i turisti che in questo periodo cominciano a essere numerosi, i quali percorrono e dovranno...

Cosenza: dopo cinque anni dal crollo di un masso, riapre...

COSENZA -  Portapiana e gran parte del centro storico di Cosenza ritornano ad essere un tutt’uno con il resto della città, grazie alla riapertura...

Cosenza, celebrato il 150mo anniversario del Consiglio dell’Ordine degli avvocati in...

COSENZA -  Anche gli avvocati cosentini hanno celebrato il 150mo anniversario dell’Ordine degli Avvocati, e lo hanno fatto nella sala della Biblioteca del Consiglio...

All’Istituto Comprensivo Spezzano Sila Celico, giornata conclusiva del progetto “Alfabetizzazione Emotiva”

CELICO – "Alfabetizzazione Emotiva", è il progetto svoltosi presso l’Istituto Comprensivo di Spezzano Sila- Celico.  L’incontro conclusivo si è tenuto nell'auditorium di Celico ed...

Rende, Manna: «commissari prefettizi agiscono in base ad un disegno politico»

RENDE – “Dai provvedimenti emessi dai commissari prefettizi, in merito alla revoca del PSC di Rende, traspare una verità che non è una verità”....