La robotica industriale a favore dello sviluppo sostenibile

Non tutti sanno che anche la robotica industriale può fare una positiva differenza in termini di sostenibilità. Può aiutare le industrie a mettersi sulla giusta strada verso lo sviluppo sostenibile

La robotica industriale ha dato vita già da qualche tempo a una vera e propria rivoluzione. Ha portato nel mondo del lavoro dei nuovi metodi, i quali hanno ottimizzato i cicli di produzione migliorandone i risultati. I bracci robotici di ultima generazione sono in grado di lavorare autonomamente in modo veloce e sistematico, favorendo l’aumento della produttività aziendale.

I robot programmabili possono eseguire diverse tipologie di mansioni in maniera precisa e continuativa, riducendo al minimo gli errori e favorendo un aumento della produttività. Lavorano velocemente e permettono di aumentare i livelli di sicurezza all’interno dell’azienda in cui vengono integrati, proprio perché fanno loro il lavoro più duro. Il lavoratore si deve occupare della programmazione e della supervisione di ogni braccio robotico industriale, evitando mansioni potenzialmente pericolose e tanti rischi per la salute. Insomma, i vantaggi apportati dalla robotica industriale sono moltissimi, ma come può questo tecnologico settore rivelarsi una risorsa a favore della sostenibilità?

Lo sviluppo grazie ai robot collaborativi

Ogni cobot, che è un robot collaborativo di ultima generazione, è studiato per effettuare determinate mansioni in modo continuativo e rispettando determinati standard. È progettato per lavorare velocemente e riducendo al minimo il margine di errore. Tutto questo si traduce in un aumento dei livelli di qualità del prodotto finale, ma anche in una riduzione di scarti e sprechi. Questo fattore rende la robotica industriale già ottima da un punto di vista ambientale, ma i vantaggi in questo senso possono ulteriormente aumentare. Infatti c’è da dire inoltre che la riduzione degli scarti comporta anche la produzione di una minore quantità di rifiuti. Anche questo si rivela ottimo per quanto riguarda lo sviluppo sostenibile di un’azienda.

I bracci robotici e il risparmio energetico

Infine c’è da dire che i bracci robotici più innovativi sono stati ideati per offrire performance eccellenti favorendo al tempo stesso il risparmio energetico. Un robot per saldatura, un robot pallettizzatore o qualunque altro robot programmabile di ultima generazione consuma meno energia rispetto ai classici macchinari produttivi. Questo è un altro punto a favore della robotica industriale, che permette alle aziende che la scelgono di rendere la propria attività più sostenibile. Naturalmente tutto questo può essere ulteriormente migliorato cominciando a sfruttare l’energia rinnovabile, ad esempio grazie al montaggio di pannelli solari sul tetto del proprio capannone industriale.

La robotica industriale per un futuro più sostenibile

Come abbiamo potuto vedere, i robot industriali possono fare grandi cose per quasi ogni tipologia di industria. La tecnologia ha fatto passi da gigante e oggi ci propone bracci robotici a dir poco eccezionali. Possono mettere le aziende sulla buona strada verso un futuro più sostenibile e anche verso un’ulteriore crescita del loro core business. Tutto questo rende la robotica industriale una risorsa da non sottovalutare.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Silvio Baldini é il nuovo allenatore del Crotone: il tecnico ha firmato fino a...

CROTONE - Silvio Baldini è il nuovo allenatore del Crotone, che milita nel campionato di serie C. Baldini, che domani alle 10 incontrerà i...

I 110 anni del Cosenza Calcio, il Castello Svevo si illumina di rossoblu: “identità,...

COSENZA - "Venerdì celebriamo i 110 anni del Cosenza calcio, la squadra che ha scritto la storia dello sport e della città". A scriverlo...
Birreria Indipendente San Fili

“Accademia della Birra” premia la Birreria Indipendente di San Fili e le sue birre...

RIMINI - Vi avevamo parlato di Birreria Indipendente in un nostro articolo di questa estate. Il Pub dal cuore british ma dall'animo tutto calabrese...

Un anno dalla tragedia di Cutro, i superstiti tornano in Calabria

CROTONE - Circa cinquanta tra familiari delle vittime e superstiti del naufragio di Steccato di Cutro torneranno a Crotone per ricordare la tragedia del...

Ubriaco alla guida di un mezzo pesante sull’A2, denunciato

VIBO VALENTIA - La polizia stradale, nel corso dei servizi di vigilanza sull’autostrada A2 del Mediterraneo, hanno controllato nei pressi dell’area di servizio Pizzo...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Doganieri arrestati: davano istruzioni ai trafficanti di droga. Il Gip «spavalderia...

REGGIO CALABRIA - I due funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli di Gioia Tauro arrestati stamattina sono accusati di traffico internazionale di cocaina....

Cosenza: all’Annunziata ‘maratona per la vita’, eseguiti due espianti multiorgano

COSENZA - Nell’ultimo weekend sono stati eseguiti due espianti multiorgano da pazienti ricoverati in Terapia Intensiva e sono stati effettuati due trapianti di rene....

Quartiere popolare nel degrado, rimpalli tra Comune e Aterp «la competenza...

REGGIO CALABRIA - "Sappiamo bene che addentrarsi nei meandri della burocrazia, soprattutto della Pubblica Amministrazione non è facile e né, tantomeno barcamenarsi tra marche...

Ubriaco alla guida di un mezzo pesante in autostrada, denunciato

PIZZO (VV) - La Polizia stradale, nel corso dei servizi di vigilanza sull’autostrada A2 del Mediterraneo, hanno controllato nei pressi dell’area di servizio Pizzo...

Mezzo pesante colpisce un carrello elevatore, grave un operaio finito a...

TORRE MELISSA (KR) - L'incidente è accaduto pochi giorni fa sulla statale 106 jonica, nel territorio di Torre Melissa. Un operaio è ricoverato in...

Nasce il primo corso universitario sulle ‘parolacce’, 6 lezioni sul turpiloquio

MILANO - Lo studio delle parolacce e del turpiloquio all'università. Alla Iulm di Milano si terrà infatti, il primo corso d'Italia incentrato sulle parolacce...