Cosenza, 27 nuovi artisti in arrivo ai ‘Bocs Art’ per arricchire la collezione d’arte contemporanea della città (AUDIO INTERVISTA)

Cosenza città d’arte: dal Mab al Lungofiume, la città dei Bruzi si arricchisce grazie al progetto di residenza artistica “The Bocs Art 2015” che dopo una prima tranche di artisti ospiti, si prepara ad accoglierne altri 27.

COSENZA – Dal 23 novembre prossimo 27 nuovi artisti parteciperanno all’esclusivo progetto di residenza artistica “The Bocs art” 2015, promosso dall’Amministrazione comunale di Palazzo dei Bruzi, di concerto con la Provincia, e curato da Alberto Dambruoso, critico d’arte e direttore artistico de “I Martedì Critici”, l’Associazione culturale romana da cui tutto il progetto è scaturito.  Nei 27 box realizzati sul Lungofiume di via Dante Alighieri, si sono alternati, dal 4 luglio a sabato scorso 7 novembre, 130 artisti per un totale di circa 150 opere destinate alla città di Cosenza (qualche artista ha realizzato più di un’opera). Tutte insieme andranno a  costituire il primo nucleo della collezione d’arte contemporanea della città.

box-art

E ancora una volta il Comune, in particolare l’assessorato alla cultura e al turismo, consentirà attraverso il bus scoperto “ScopriCosenza” di poter visitare le residenze artistiche e di consentire a cittadini, amante dell’arte e curiosi, di conoscere da vicino gli artisti, come ha sottolineato l’assessore al ramo di Palazzo dei Bruzi Rosaria Succurro, ai microfoni di Rlb Radioattiva.

ASCOLTA L’INTERVISTA 

[audio_mp3 url=”http://www.quicosenza.it/news/wp-content/uploads/2015/11/Rosaria-Succurro-nuovi-arrivi-il-23-novembre-ai-bocs-art.mp3″]

“Il progetto, unico nel suo genere in tutto il mondo – sottolinea il curatore Alberto Dambruoso- ha avuto una risonanza internazionale, anche grazie a molti degli artisti stranieri che sono venuti in residenza sul Lungofiume. Ampio risalto – afferma ancora Dambruoso – è stato dato all’iniziativa su tutti i maggiori giornali e magazine di settore:  da “Il Giornale dell’arte” a “Artribune”, da “Flash Art” ad “Inside Art” a “Exibart” e su molte altre riviste come “Small Zine”.  Il progetto, dopo una pausa di due settimane, ripartirà, dunque, lunedì 23 novembre e vedrà i  27 artisti occuperanno i box fino al 19 dicembre. Poi l’ultimo gruppo dell’anno, graviterà nella residenza sul Lungofiume dal 26 dicembre al 7 gennaio 2016.

 

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Pitbull

Il dramma: bimbo di 15 mesi azzannato e ucciso da due pitbull. Ferita la...

EBOLI (SA) - Tragedia a Eboli in provincia di Salerno, dove un bambino di appena 15 mesi è stato azzannato e ucciso da due...
Coccole Books Belvedere Marittimo 04

A Belvedere Marittimo “Coccole Books”, piccoli lettori alle Olimpiadi del Libro

BELVEDERE MARITTIMO (CS) – Oltre 40 scuole coinvolte sull’intero territorio regionale e 16 autori; 12mila piccoli e piccolissimi lettori, dall’infanzia, passando dai banchi del...
Turista per sempre

Vince 2 milioni e un vitalizio da 6mila euro al mese con un Gratta...

COSENZA - Un nuovo milionario in Italia grazie al Gratta e Vinci. Fa festa il Lazio in particolare la provincia di Frosinone; qui un...
vigili fuoco mezzi crotone

A fuoco i mezzi di una ditta, erano parcheggiati in un cantiere edile

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR) - L'incendio si è verificato nella notte. Intorno alle 2.30 i vigili del fuoco hanno ricevuto una segnalazione per l'incendio...
settore-edilizio - simone Celebre Fillea Cgil Calabria

Settore edile, Fillea Cgil Calabria «considerevole crescita, incremento imprese attive»

COSENZA -  Il settore edilizio l’anno scorso ha registrato una costante espansione per il terzo anno consecutivo, con un aumento annuo del 5% nei...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Processo Mirabelli, i video precedenti l’omicidio di Gioffrè “dormiva con un’ascia...

COSENZA - Nuova udienza oggi in Corte d'Assise a Cosenza del processo per l'omicidio di Rocco Gioffrè, 75 anni, ucciso con quaranta coltellate in...

Cosenza: uccise il vicino di casa, le chat tra Tiziana Mirabelli...

COSENZA - Udienza questa mattina in Corte d'Assise a Cosenza, del processo per l'omicidio di Rocco Gioffrè, pensionato di 75 anni, ucciso con oltre...

Centro protesi Inail Lamezia: un’eccellenza per restituire una nuova vita dopo...

LAMEZIA TERME - Il mondo della disabilità comprende anche i pazienti sottoposti ad amputazione, sia per asportazione chirurgica che in caso di perdita accidentale...

‘Ndrangheta, concessi i domiciliari all’avvocata Bagalà: era in carcere da oltre...

AOSTA - Il tribunale di Lamezia Terme ha disposto nei giorni scorsi la scarcerazione dell'avvocata Maria Rita Bagalà, concedendole gli arresti domiciliari presso la...

Giornate FAI di Primavera all’Unical: ecco i luoghi aperti da visitare...

RENDE (CS) - In occasione della XXXII edizione delle Giornate FAI di Primavera, che si svolgerà su tutto il territorio nazionale sabato 23 e...

Cosenza: Onco Med lascia il centro storico, troppe aggressioni e danni

COSENZA - Rabbia e rassegnazione nelle parole di Francesca Caruso, presidente dell'associazione Onco Med che ad ottobre del 2019 inaugurò l'ambulatorio, uno studio medico...