Giornate FAI di Primavera all’Unical: ecco i luoghi aperti da visitare nel weekend

La Delegazione FAI di Cosenza aprirà, per concessione dell'ateneo, importanti e significativi luoghi della cultura scientifica in percorsi guidati

RENDE (CS) – In occasione della XXXII edizione delle Giornate FAI di Primavera, che si svolgerà su tutto il territorio nazionale sabato 23 e domenica 24 marzo , la Delegazione FAI di Cosenza aprirà, per concessione dell’Università della Calabria, importanti e significativi luoghi della cultura scientifica e non solo, ubicati nel Campus UNICAL di Arcavacata di Rende.

Presso l’Orto Botanico dell’Unical Studenti e Docenti illustreranno al pubblico dei visitatori le specie spontanee più caratteristiche della flora calabrese ed ecosistemi oggetto di ricerca nel corso di una ritemprante passeggiata, che sarà arricchita da postazioni dedicate ai più significativi reperti provenienti dal SIMU -Sistema Museale dell’Unical: dalla zoologia (anche in rapporto alla criminologia forense) alla paleontologia, dal vero o falso in archeologia ad innovative tecniche di pulitura e di restauro, al giardino geologico e alla mineralogia: un vero e proprio saggio di scienza applicata alla natura.

Inoltre, agli iscritti al FAI e a chi si iscrviverà nell’occasione è stato riservato il percorso di visita “dai primi passi alla scienza del futuro”, che, con la guida di Docenti e Studenti, partirà dal TAU -Teatro Auditorium, dove sarà raccontata la storia dell’UNICAL dalla sua istituzione fino ai giorni nostri, proseguirà nel LIU- Laboratorio di Idraulica e Idrologia Urbana, dove saranno spiegati recenti e originali studi sullo sfruttamento delle acque meteoriche in particolare mediante orti e giardini verticali, e si concluderà con il Laboratorio S.T.A.R., fiore all’occhiello della ricerca universitaria e unica infrastruttura esistente in una Università italiana.

Si tratta di un progetto straordinario, in un luogo non aperto al pubblico, dove con rivoluzionarie tecniche di indagine una sorgente di luce (che a breve non sarà più accessibile ai non addetti ai lavori) rende visibile l’invisibile della materia per arrivare ad incredibili applicazioni nel campo dei beni culturali, della medicina e di ogni settore dell’industria: sarà possibile scoprire tutto ciò grazie alla guida dei Docenti e dei Tecnici del Laboratorio.

Per entrambe le aperture: visite a rotazione dalle h.10,30 alle h.17,30 (ultimo ingresso alle h.17); altre info su www.giornatefai.it.

 

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Vaccarizzo Albanese, rottura condotta: disagi per la cittadinanza

VACCARIZZO (CS) - “A causa della rottura di un tubo dell’acquedotto, verificatasi su via Scanderbeg, nella giornata di oggi, giovedì 23 maggio, potrebbe mancare...
Traffico caos Cosenza via Roma e centro città

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico. Servono infrastrutture di...

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Paola, diciannovenne aggredito da due cani nel rione Croce

PAOLA (CS) - Aggredito da due cani sfuggiti al proprietario, un ragazzo di 19 anni finisce in ospedale. I fatti si sono verificati in...
Fentanyl

Allarme Fentanyl: “trovate tracce a Cosenza”. In campo una campagna di informazione

COSENZA - "Il fentanyl è un farmaco oppiaceo che negli Usa è arrivato a provocare 100mila morti per overdose solo nel 2022. È lecito...

«La farsa dei consiglieri di minoranza a Palazzo dei Bruzi. Perché non parlano coi...

COSENZA - "Quando tutto passa poi si dimentica, ma in politica la memoria è d'obbligo altrimenti l'azione diventa una farsa. Ed è una farsa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Unical: giovani talenti in mostra al DAM, con il progetto “Alter”

RENDE - "Mi piacerebbe continuare questo percorso e poterlo trasformare in futuro in un lavoro". Ha raggiunto il suo obiettivo l’associazione Entropia APS, che...

Omicidio Gioffrè: il corpo “avvolto e non coperto”. Mirabelli chiede di...

COSENZA - Nuova udienza questa mattina in Corte d'Assise a Cosenza per l'omicidio di Rocco Gioffrè, (i cui familiari i figli Francesca, Giovanna e...

Processo Mirabelli, i video precedenti l’omicidio di Gioffrè “dormiva con un’ascia...

COSENZA - Nuova udienza oggi in Corte d'Assise a Cosenza del processo per l'omicidio di Rocco Gioffrè, 75 anni, ucciso con quaranta coltellate in...

Cosenza: uccise il vicino di casa, le chat tra Tiziana Mirabelli...

COSENZA - Udienza questa mattina in Corte d'Assise a Cosenza, del processo per l'omicidio di Rocco Gioffrè, pensionato di 75 anni, ucciso con oltre...

Centro protesi Inail Lamezia: un’eccellenza per restituire una nuova vita dopo...

LAMEZIA TERME - Il mondo della disabilità comprende anche i pazienti sottoposti ad amputazione, sia per asportazione chirurgica che in caso di perdita accidentale...

‘Ndrangheta, concessi i domiciliari all’avvocata Bagalà: era in carcere da oltre...

AOSTA - Il tribunale di Lamezia Terme ha disposto nei giorni scorsi la scarcerazione dell'avvocata Maria Rita Bagalà, concedendole gli arresti domiciliari presso la...