Lamezia terme Airport

Volo Londra Lamezia, un positivo. Si cerca di contattare tutti i passeggeri

I medici dell’Asp di Cosenza e Catanzaro sono al lavoro per rintracciare tutti i  passeggeri del volo proveniente dal Londra e atterrato a Lamezia Terme sabato scorso, a bordo del quale c’era un passeggero positivo al coronavirus

 

COSENZA – I medici dell’Asp di Cosenza, unitamente a quelli di Catanzaro, stanno rintracciando tutti i passeggeri di un volo Ryanair proveniente da Londra Stansted e atterrato a Lamezia Terme, sabato 11 luglio scorso, a bordo del quale c’era un passeggero di Botricello positivo al Covid-19. Secondo quanto ricostruito il passeggero arrivato in Calabria si è recato in un laboratorio privato per sottoporsi al test sierologico che è risultato ‘dubbio‘. Per questo motivo si è recato poi in ospedale a Crotone per sottoporsi al tampone (che ricordiamo essere l’unico test che accerta la positività al Covid 19).

L’uomo è risultato dunque positivo al primo test, ma negativo al secondo e , al momento, non presenta alcun sintomo riferibile al coronavirus. Nelle prossime ore sarà effettuato un terzo tampone rinofaringeo. Sul volo erano presenti un centinaio di passeggeri che sarebbero rientrati in alcune località del Tirreno cosentino e del catanzarese che sono stati contattati, o lo saranno nelle prossime ore, dal personale medico per effettuare i tamponi. Tutti i passeggeri dovranno comunque rispettare il periodo quarantena.