ASCOLTA RLB LIVE
Search

Nuovo sequestro a Gioia Tauro, nel ‘porto della droga’

GIOIA TAURO (CS) – E’ diventato ormai famoso per i sequestri di ingenti quantitativi di droga.

Al porto di Gioia Tauro, i finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria insieme a funzionari dell’Agenzia delle Dogane-Ufficio antifrode di Gioia Tauro, hanno sequestrato 78 chili di eroina. La droga era occultata in un container, che trasportava pellame, proveniente dal Cile e in transito nel porto di Gioia Tauro. L’operazione, coordinata dalla Dda, è stata eseguita attraverso incroci documentali e controlli di container sospetti, anche con scanner. La droga avrebbe fruttato oltre 15 milioni.