Il maltempo sferza il cosentino: danni e disagi. Torrenti in piena e allagamenti

La terza ondata di maltempo negli ultimi 7 giorni si sta abbattendo sullo ionio dove si registrano diverse criticità sopratutto a Corigliano-Rossano. Decine gli interventi dei vigili del fuoco

COSENZA – La nuova e violenta ondata di maltempo, la terza negli ultimi 7 giorni, sta sferzando la Calabria ed in particolare il versante ionico cosentino, alle prese con piogge torrenziali che stanno creando diversi disagi. Dalla mezzanotte di ieri e fino alla mezzanotte di oggi è scattata l’allerta arancione proprio per queste zone, dove la pioggia incessante si stanno abbattendo senza sosta da ieri sera ed ha provocato allagamenti e smottamenti. Situazione monitorata in particolare a Pietrapaola, Paludi, Mandatoriccio, Crosia, Cropalati, Caloveto, Calopezzati, Corigliano-Rossano e Bocchigliero sopratutto lungo torrenti e fiumare ingrossati dalle fortissime piogge alcuni dei quali sono straripati finendo per allagare diverse strade. Sempre nel cosentino uno smottamento ha abbattuto parte del muro di recinzione di una proprietà privata a San Giorgio Albanese. Nessun danno a persone.

Sitazione difficile a Corigliano-Rossano

È la zona della sibaritide e quella di Corigliano-Rossano a presentare le maggiori criciticità. Il lungomare di Schiavonea è stato invaso dall’acqua. Disagi a cittadini residenti e agli peratori commerciali della popolosa località marinara e turistica di Corigliano Rossano finita nuovamente sott’acqua. Allagmenti nel centro storico di Rossano, dove alcune stradine si sono trasformate in veri e propri fiumi d’acqua. C’è preoccupazione anche per i diversi torrenti, ingrossati, che hanno già superato le soglie pluviometriche di attenzione. In particolare il torrente Grammisato e Coserie. Molti residenti delle contrade sono bloccati in casa perchè alcune stradine sono invase dall’acqua. Il sindaco di Corigliano Rossano Flavio Stasi  ha comunicato che tutti i corsi d’acqua del territorio sono costantemente monitorati. Il forte vento ha invece spezzato diversi alberi fin. Alcuni sono stati spezzati dalle raffiche e sono crollati sul cimitero comunale che è stato chiuso. Problemi anche alla linea elettrica per alcuni pali della luce abbattuti.

 

 

 

Decine le di richieste di intervento ai vigili del fuoco

A seguito delle forti piogge avute nel territorio compreso tra Rossano, Corigliano e Schiavonea il personale dei Vigili del fuoco ha eseguito diversi interventi per allagamenti e soccorso a persone rimaste bloccate nelle autovetture dalla pioggia. Per fronteggiare le varie richieste di intervento il dispositivo di soccorso è stato implementato con il richiamo di ulteriori unità di personale in servizio straordinario. Attualmente tutte le squadre sono impegnate in attività di soccorso, in attesa di espletamento circa 20 richieste di intervento.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

naufragio-cutro

Naufragio di Cutro, i familiari delle vittime: «dal governo solo parole, si vergogni»

CROTONE - "Non è facile tornare. È una cicatrice che si riapre. Siamo qui a chiedere verità e giustizia che non abbiamo visto per...
Lucano-naufragio-Cutro

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è peggiorato»

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...
auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Naufragio di Cutro, i familiari delle vittime: «dal governo solo parole,...

CROTONE - "Non è facile tornare. È una cicatrice che si riapre. Siamo qui a chiedere verità e giustizia che non abbiamo visto per...

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è...

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice...

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha...

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti...

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Ennesima tragedia sulla statale 106 jonica: pedone travolto e ucciso da...

CATANZARO - Tragico incidente lungo la strada statale 106 "Jonica" a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Secondo cause in corso di accertamento, un'autovettura...