Paola, corteo di protesta contro gli espropri di terreni e case per l’alta velocità “ci rovinano”

"Non siamo contro l'alta velocità, ma con questo progetto distruggeranno le nostre vite, è troppo impattate"

PAOLA (CS) –  Un corteo con un centinaio di manifestanti ha attraversato, stamattina, la cittadina di Paola fino alla stazione ferroviaria dove si è tenuto un sit-in. La manifestazione è stata indetta per sottolineare il disaccordo rispetto alle decisioni prese riguardo le aree scelte per il passaggio della nuova linea ferroviaria ad alta velocità Salerno Reggio Calabra. Decine di manifestanti hanno ricevuto la comunicazione di esproprio di terreni e case.

Vogliono darci per i terreni 5 euro e per le nostre case 1.100 euro al metro, è troppo poco, ci rovinano”, dicono i manifestanti, che annunciano una lotta serrata contro quella che giudicano una vera violenza. “Non siamo contro l’alta velocità, ma con questo progetto distruggeranno le nostre vite, è troppo impattate“, dicono i cittadini. Perfino un villaggio turistico sarebbe compreso all’interno dell’area di cantiere prevista per i lavori. A Paola sono arrivati da diversi altri comuni del Cosentino, interessati dal passaggio della nuova linea ad alta velocità.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Corigliano Rossano, allarme Schlein (Pd) su tagli ai comuni che hanno fondi Pnrr

CORIGLIANO ROSSANO - La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, nel corso del suo tour elettorale in Calabria, ha fatto tappa a Corigliano Rossano,...
accoltellato morelli 2

Accoltellato e abbandonato davanti all’ospedale, muore 30enne: l’ipotesi di una rapina andata male

REGGIO CALABRIA - È di Catania l'uomo deceduto ieri davanti all'ospedale "Morelli" di Reggio Calabria. L'identità è stata accertata dalla squadra mobile e dai...
Ospedale di Paola

Ospedale di Paola, il reparto di chirurgia verso la chiusura. Presentato ricorso al Tar

PAOLA (CS) - Il Comitato per la difesa del diritto alla salute ha depositato un ricorso al Tar Calabria contro il piano di riordino...

Cosenza, siglato il protocollo “Codice rosso” fra Uepe e Csm

COSENZA - Siglato protocollo d’intesa fra il Dipartimento Giustizia minorile e di comunità – Ministero della Giustizia, Ufficio locale di esecuzione penale esterna di...
protesta-unical-per-Palestina

Unical, il Senato Accademico prende posizione: «cessate il fuoco in Palestina»

RENDE (CS) - Dopo le forti tensioni che hanno coinvolto diverse università italiane - tra cui anche l'Unical - il Senato Accademico della Calabria...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Tragico incidente nel cosentino. Perde il controllo dell’auto e finisce fuori...

CORIGLIANO - ROSSANO (CS) - Avrebbe perso il controllo della sua auto, per cause in corso di accertamento, finendo fuori strada. È morto così,...

Unical, Anna Maria Napoli riconfermata direttrice del dipartimento di Chimica e...

RENDE -  Anna Maria Napoli è stata riconfermata alla guida del dipartimento di Chimica e tecnologie chimiche (CTC) dell’Università della Calabria. Gli aventi diritto erano 47 e...

Autovelox, domani in vigore le nuove regole. Quelli che non rispetteranno...

COSENZA - Con la pubblicazione in gazzetta ufficiale, entreranno ufficialmente in vigore da domani le nuove regole sugli autovelox. Un decreto annunciato e fortemente...

Approvato il decreto salva-casa. Dal soppalco alla veranda, fino alle tende...

ROMA - Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto "salva-casa" voluto dal vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini....

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico....

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Cosenza: prosegue la bonifica delle auto abbandonate. Una cinquantina già rimosse,...

COSENZA – Auto abbandonate a Cosenza: come annunciato nelle scorse settimane è iniziato e sta proseguendo a ritmo serrato il lavoro di decoro di...