Eclissi totale di Sole: l’8 aprile buio in pieno giorno per 5 minuti. Sarà la più estesa da 200 anni

Il prossimo 8 aprile si verificherà uno dei più attesi eventi astronomici dell’anno: una spettacolare e lunghissima eclissi totale di Sole

COSENZA – Nel vasto teatro dell’universo, pochi eventi catturano l’immaginazione e l’attenzione umana come un’eclissi totale di Sole. E il prossimo 8 aprile si verificherà uno dei più attesi eventi astronomici dell’anno: una spettacolare e lunghissima eclissi totale di Sole. Questo straordinario spettacolo astronomico, in cui la Luna oscura completamente la luce del Sole incanta e affascina persone di tutto il mondo da tempi immemorabili. Purtroppo non sarà visibile dall’Italia (nel nostro Paese la prossima eclissi totale avverrà nel 2027) se non tramite dirette TV e su Internet.

La più lunga eclissi di Sole dal 1806 ad oggi

L’oscuramento del Sole durerà oltre 4 minuti in Nord America, con un record di circa 4 minuti e 30 secondi, in una località messicana. Quasi il doppio di quella avvenuta nell’agosto 2017. Negli Stati Uniti, sarà la più lunga eclissi degli ultimi cento anni. Il Nord America, l’estremo Messico fino alle regioni atlantiche del Canada, passando per 15 stati americani, saranno il palcoscenico dell’eclissi solare più estesa che si sia verificata dal 1806. Inizierà in Messico e attraverserà Texas, Oklahoma, Arkansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Indiana, Ohio, New York, Vermont, New Hampshire e Maine prima di terminare nella provincia canadese di Terranova e Labrador.

Eclissi totale di Sole

Chi avrà la fortuna di trovarsi in quelle zone potrà vivere lo spettacolo di vedere buio in pieno giorno per circa 5 minuti. La Grande Eclissi Nordamericana, come è stata ribattezzata, è un evento astronomico unico che si verifica quando la Luna si interpone tra la Terra e il Sole, oscurandolo completamente. Questo accade solo quando la Luna è in fase di Luna nuova e si trova esattamente tra la Terra e il Sole lungo la linea dell’eclittica. Quando la luce del Sole si oscura improvvisamente e la temperatura scende, il mondo intorno assume una qualità surreale.

Le fasi di un’eclissi Totale del Sole

Contatto iniziale: La Luna inizia a muoversi lentamente davanti al disco solare, creando una piccola protuberanza chiamata “biscotto solare”.
Totalità: La Luna copre completamente il disco solare, oscurando la luce del Sole. Durante questo periodo, la corona solare, una delicata aura di gas esteso, diventa visibile.
Contatto finale: La Luna comincia a spostarsi via dal Sole, rivelando gradualmente il suo splendore.

Eclissi Sole 8 aprile

Importanza Scientifica e Culturale

Le eclissi solari non sono solo spettacoli celesti straordinari, ma hanno anche un’importanza scientifica significativa. Durante l’eclissi totale, gli astronomi possono studiare la corona solare, le prominenze solari e altri fenomeni che non sono normalmente visibili. Inoltre, le eclissi solari hanno spesso avuto un profondo impatto culturale nelle civiltà di tutto il mondo, ispirando miti, leggende e tradizioni.

Sicurezza e Precauzioni

È fondamentale prendere precauzioni durante un’eclissi solare per proteggere gli occhi dai danni permanenti. Guardare direttamente il Sole senza protezione appropriata può causare danni alla retina e persino cecità. L’uso di occhiali speciali per l’eclissi o dispositivi di proiezione sicuri è essenziale per godere dell’evento in modo sicuro. Le regole sono semplici: utilizzare solo occhiali e visori per eclissi solari sicuri e certificati e tenerli indossati mentre il Sole non è ancora completamente eclissato. Una volta che il cielo diventa improvvisamente scuro e apparirà la corona solare, si potranno togliere.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Elly Schlein (Pd) a Corigliano Rossano. L’allarme su tagli ai comuni che hanno fondi...

CORIGLIANO ROSSANO - La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, nel corso del suo tour elettorale in Calabria, ha fatto tappa a Corigliano Rossano,...
accoltellato morelli 2

Accoltellato e abbandonato davanti all’ospedale, muore 30enne: l’ipotesi di una rapina andata male

REGGIO CALABRIA - È di Catania l'uomo deceduto ieri davanti all'ospedale "Morelli" di Reggio Calabria. L'identità è stata accertata dalla squadra mobile e dai...
Ospedale di Paola

Ospedale di Paola, il reparto di chirurgia verso la chiusura. Presentato ricorso al Tar

PAOLA (CS) - Il Comitato per la difesa del diritto alla salute ha depositato un ricorso al Tar Calabria contro il piano di riordino...

Cosenza, siglato il protocollo “Codice rosso” fra Uepe e Csm

COSENZA - Siglato protocollo d’intesa fra il Dipartimento Giustizia minorile e di comunità – Ministero della Giustizia, Ufficio locale di esecuzione penale esterna di...
protesta-unical-per-Palestina

Unical, il Senato Accademico prende posizione: «cessate il fuoco in Palestina»

RENDE (CS) - Dopo le forti tensioni che hanno coinvolto diverse università italiane - tra cui anche l'Unical - il Senato Accademico della Calabria...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Tragico incidente nel cosentino. Perde il controllo dell’auto e finisce fuori...

CORIGLIANO - ROSSANO (CS) - Avrebbe perso il controllo della sua auto, per cause in corso di accertamento, finendo fuori strada. È morto così,...

Unical, Anna Maria Napoli riconfermata direttrice del dipartimento di Chimica e...

RENDE -  Anna Maria Napoli è stata riconfermata alla guida del dipartimento di Chimica e tecnologie chimiche (CTC) dell’Università della Calabria. Gli aventi diritto erano 47 e...

Autovelox, domani in vigore le nuove regole. Quelli che non rispetteranno...

COSENZA - Con la pubblicazione in gazzetta ufficiale, entreranno ufficialmente in vigore da domani le nuove regole sugli autovelox. Un decreto annunciato e fortemente...

Approvato il decreto salva-casa. Dal soppalco alla veranda, fino alle tende...

ROMA - Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto "salva-casa" voluto dal vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini....

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico....

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Cosenza: prosegue la bonifica delle auto abbandonate. Una cinquantina già rimosse,...

COSENZA – Auto abbandonate a Cosenza: come annunciato nelle scorse settimane è iniziato e sta proseguendo a ritmo serrato il lavoro di decoro di...