Scontri al Ceravolo per la partita tra Catanzaro e Crotone, un poliziotto ferito

Momenti di tensione sia all'interno che fuori dallo stadio Ceravolo. Lancio di sassi e aggressioni anche ad un poliziotto

CATANZARO – Violenza e scontri in occasione della gara al Ceravolo tra Catanzaro e Crotone terminata sul risultato di 2-0 per i padroni di casa. Un ispettore di polizia in servizio alla Digos di Crotone è finito in ospedale dopo essere stato colpito alla testa. L’episodio è accaduto nel settore dello stadio occupato dai circa mille tifosi del Crotone arrivati a Catanzaro al seguito della squadra. L’ispettore, presente nello stadio per il servizio di ordine pubblico, ha cercato di riportare la calma, ma è stato colpito alla testa con un corpo contundente da uno dei sostenitori della squadra ospite.

Il poliziotto è stato portato dal personale del 118 in ospedale, dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura ma si sarebbe ripreso subito e per lui non è stato reso necessario il ricovero. Sono in corso adesso gli accertamenti per identificare il responsabile del ferimento. Fuori dallo stadio la follia è continuata a lanci di pietre contro i pullman dei tifosi del Crotone che erano dodici. Fortunatamente non si sono registrati feriti. A lanciare i sassi alcune persone che si erano erano nascoste dietro alcuni cespugli in un parco.

Aggredita anche la compagna del portiere Branduani. A segnalarlo è stato lo stesso calciatore con una storia postata su Instagram: «Non voglio infangare una tifoseria intera per una stupida che oggi (ieri, ndr), si è permessa, durante la partita, di alzare le mani alla mia compagna solo perché non ha esultato a un gol. Il calcio è passione e sfottò fra tifoserie, ma la violenza no, qui non sto più in silenzio. E ripeto, non me la prendo con i veri tifosi, ma si è toccato il fondo. No alla violenza, soprattutto su una donna». Di certo una brutta pagina di sport. La Polizia di Stato di Catanzaro, sotto le direttive del Questore vicario, Renato Panvino, ha avviato gli accertamenti per identificare i responsabili della sassaiola.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Ballottaggio a Montalto Uffugo, alle 19 affluenza al 25,2%. Al primo turno aveva votato...

MONTALTO UFFUGO (CS) - Resta inferiore rispetto alla precedente tornata, l'affluenza alle urne a Montalto Uffugo dove sono in corsa, al turno di ballottaggio...
Vaccarizzo albanese panorama

Vaccarizzo Albanese, partono i lavori di ammodernamento sulla Provinciale 180

VACCARIZZO ALBANESE (CS) - La SP 180 sarà chiusa al traffico veicolare da lunedì 24 giugno fino al 2 agosto, per consentire in massima...

Cosenza: al via il concorso letterario di narrativa breve ‘Riccardo Sicilia’

COSENZA - E' stato bandito dall’Associazione Biblioteca delle donne Fata Morgana e dall’Associazione culturale Il Filo di Sophia, la seconda edizione del concorso letterario...

Praia a Mare: Italia Nostra «a rischio un altro platano monumentale su viale della...

PRAIA A MARE (CS) - Italia Nostra - sezione Alto Tirreno Cosentino - lancia l'allarme su un altro grande platano monumentale del Viale della...

Autonomia differenziata, Ciacco «la battaglia di Rosaria Succurro è ipocrita propaganda»

COSENZA - "Evidentemente la sconfitta che qui, a Cosenza, quindici giorni fa, in occasione delle elezioni per il parlamento europeo, ha sonoramente subito Forza...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Ballottaggio a Montalto Uffugo, alle 19 affluenza al 25,2%. Al primo...

MONTALTO UFFUGO (CS) - Resta inferiore rispetto alla precedente tornata, l'affluenza alle urne a Montalto Uffugo dove sono in corsa, al turno di ballottaggio...

Vaccarizzo Albanese, partono i lavori di ammodernamento sulla Provinciale 180

VACCARIZZO ALBANESE (CS) - La SP 180 sarà chiusa al traffico veicolare da lunedì 24 giugno fino al 2 agosto, per consentire in massima...

Cosenza: al via il concorso letterario di narrativa breve ‘Riccardo Sicilia’

COSENZA - E' stato bandito dall’Associazione Biblioteca delle donne Fata Morgana e dall’Associazione culturale Il Filo di Sophia, la seconda edizione del concorso letterario...

Praia a Mare: Italia Nostra «a rischio un altro platano monumentale...

PRAIA A MARE (CS) - Italia Nostra - sezione Alto Tirreno Cosentino - lancia l'allarme su un altro grande platano monumentale del Viale della...

Autonomia differenziata, Ciacco «la battaglia di Rosaria Succurro è ipocrita propaganda»

COSENZA - "Evidentemente la sconfitta che qui, a Cosenza, quindici giorni fa, in occasione delle elezioni per il parlamento europeo, ha sonoramente subito Forza...

Cultura, a Cosenza un ciclo di incontri promosso da Comune e...

COSENZA - nuova e significativa collaborazione, nell'ambito della diffusione della cultura e della lettura, tra l'Amministrazione comunale di Cosenza e l'Associazione di promozione sociale...