Emozioni e ricordi al Premio intitolato alla memoria di Jole Santelli

Il premio dedicato alla prima donna Presidente della Regione Calabria istituito da Mariangela Preta di concerto con le sorelle di Jole, Paola e Roberta

VIBO VALENTIA – Emozioni forti ma anche tanti sorrisi ed entusiasmo durante la serata del Premio Jole Santelli che si è tenuto ieri sera presso l’Auditorium Scuola di Polizia di Vibo Valentia. Un premio nato per celebrare la prima donna Presidente della Regione Calabria istituito dalla Direttrice l’archeologa Mariangela Preta di concerto con le sorelle di Jole, Paola e Roberta Santelli emozionate e commosse ma soprattutto grate al movimento La Calabria delle Donne per aver realizzato questo importante premio in ricordo di Jole, una donna da commemorare a prescindere dalle appartenenze politiche ma per aver sempre rappresentato le istituzioni con imparzialità e soprattutto a beneficio dei calabresi.

Premiate le “Donne di Carta”

La prima edizione ha premiato le Donne di Carta, scrittrici che si sono distinte particolarmente per aver posto al centro dei loro scritti e dei loro studi la magna Grecia e il mondo antico. Ad aggiudicarsi il Premio Jole Santelli 2022 quattro donne scrittrici di altissimo profilo.

La sezione Calabria è stata assegnata a Giovanna De Sensi Sestito, già Professore ordinario di storia greca dell’Università della Calabria, premiata da Saverio Fortunato, Rettore dell’Istituto Italiano di Criminologia.

La sezione Sicilia invece alla prof.ssa Gabriella Tigano, Direttrice dell’importante Parco Archeologico Naxos-Taormina, premiata da Fabrizio Sudano, Soprintendente e Segretario Regionale MIC.

La sezione Italia è andata invece a Cristina dell’Acqua, Insegnante di latino e greco al Collegio San Carlo di Milano, premiata dall’On. Dalila Nesci Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha ricordato l’incredibile sensibilità di Jole. E a Maria Grazia Ciani, docente di Storia della tradizione classica all’Università di Padova, per lei a ritirare il premio Fulvia Toscano Direttrice La Sicilia delle Donne e Naxos Legge.

Menzione speciale invece alla Prof.ssa Francesca Diano, per aver dedicato un’opera Omnia raccogliendo tutte le opere del più grande grecista e filosofo vibonese Carlo Diano, per lei a ritirare il premio Sandra Savaglio già Assessore della Giunta Santelli.

Tra gli ospiti della serata a ricordare Jole tra aneddoti e commozione l’ On. Giuseppe Moles Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’informazione e editoria, l’On. Barbara Saltamartini Presidente della X Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, la giornalista Rai Giancarla Rondinelli. In video collegamento è intervenuto anche il Senatore Maurizio Gasparri che con il sorriso ha raccontato una Jole inedita e dalle mille qualità umane. Sul palco l’On. Antonio De Caprio partner del premio che ha ricordato l’incredibile lavoro che Jole ha fatto per la Calabria e che insieme hanno condiviso.

Hanno portato il saluto dei rispettivi Enti l’Ass.re Regionale Rosario Varì, delegato dal Presidente Regione Calabria Roberto Occhiuto e il Presidente del Consiglio Comunale di Vibo Valentia Rino Putrino. Ad onorare la memoria di Jole tanti amici giunti da tutta la Calabria tra cui il già Presidente Del Consiglio Regionale Giunta Santelli Mimmo Tallini, il sindaco di Mileto Avv. Fortunato Giordano, Consigliere Regionale vibonese Francesco De Nisi. A realizzare i premi l’orafo Giancarlo Spadafora. Ideato dall’illustratrice e graphic designer Alessandra Russo il logo istituzionale. A chiudere la serata il magnifico concerto del Conservatorio Torrefranca di Vibo Valentia diretto dal Maestro Eliseo Castrignanò.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Ennesima tragedia sulla statale 106 jonica: pedone travolto e ucciso da un’auto

CATANZARO - Tragico incidente lungo la strada statale 106 "Jonica" a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Secondo cause in corso di accertamento, un'autovettura...

Crisi Abramo, si aggrava la situazione: «il governo richiami alla responsabilità la TIM»

CROTONE - "Le notizie poco confortanti, che giungono dai Sindacati, ed ora anche da parte dei commissari giudiziali, in merito all’aggravarsi delle condizioni finanziarie...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Cosenza: emergenza abitativa, 250euro per le famiglie di corso Umberto ‘a...

COSENZA - L'ombra dello sfratto si abbatte su diverse famiglie cosentine 'meno abbienti' a seguito, non solo della sospensione da parte del Comune dal...

Sit in davanti la sede Rai di Cosenza: «stop al genocidio,...

COSENZA - Lancio di peluche e bandiere pro Palestina questa mattina, contro la sede Rai di Cosenza da parte di una trentina di manifestanti....

Cosenza: piazza Bilotti coperta di coperte, La Terra di Piero per...

COSENZA - Le mani solidali che cuciono la speranza. Nel giorno in cui ricorre la Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili e contro...

Cosenza: tasse e Imu ‘per molti, ma non per tutti’. Per...

COSENZA - Il periodo di riferimento va dal 2011 al 2018, e l'obbligo al pagamento di questi tributi, potrebbe essere ormai caduto in prescrizione,...

Cosenza: residenti del centro storico denunciano «danni alle auto, furti e...

COSENZA - Da mesi il centro storico della città, ed in particolare la zona tra corso Telesio, Spirito Santo, l'Arenella e San Francesco, è...

Cosenza, soggetti maltrattanti e violenza di genere: farsi aiutare grazie al...

COSENZA - Il termine 'femminicidio' è purtroppo entrato nel gergo della cronaca italiana per definire gli omicidi contro le donne e, molto spesso, è...