Evade il fisco per 825 mila euro. Sequestrati i beni ad un imprenditore - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Evade il fisco per 825 mila euro. Sequestrati i beni ad un imprenditore

Avatar

Pubblicato

il

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR) – La Guardia di finanza di Crotone ha sequestrato beni per 825 mila euro ad un imprenditore di Isola Capo Rizzuto.

L’uomo è indagato per il reato di omessa dichiarazione dei redditi. Oggetto del sequestro tre immobili e disponibilità bancarie per un ammontare complessivo equivalente alla somma non dichiarata al fisco dall’imprenditore. Il sequestro è stato disposto dal Gip di Crotone, Michele Ciociola, su richiesta del sostituto procuratore Alessandro Riello. L’azienda di proprietà dell’imprenditore al quale sono stati sequestrati i beni era già stata oggetto di un’indagine di polizia giudiziaria condotta dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Crotone, che ha eseguito adesso il sequestro disposto dal Gip. Dall’indagine, secondo quanto riferito dagli investigatori, erano emerse responsabilità penali per bancarotta fraudolenta documentale e distrazione di attivo patrimoniale in danno dei creditori. 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza