Cosenza, ristrutturati 32 alloggi pubblici in via Molicella con interventi tecnologici e green

La riqualificazione e l'efficientamento degli alloggi di edilizia popolare rientrano nella secondo opera pubblica di Agenda Urbana

COSENZA – Mercoledì 10 aprile, alle ore 12,30, sarà consegnata, nel corso di una cerimonia pubblica alla quale prenderà parte il Sindaco Franz Caruso, la seconda opera pubblica di Agenda Urbana dopo la sua ultimazione. Si tratta della riqualificazione ed efficientamento energetico di 32 alloggi di Edilizia residenziale pubblica in via Molicella, concretizzatisi in un intervento di smart building sugli edifici del quartiere. Alla cerimonia di consegna parteciperanno, oltre al Sindaco Franz Caruso, anche l’Assessore all’urbanistica Pina Incarnato e il consigliere delegato del Sindaco Franz Caruso ai progetti di Agenda Urbana e al CIS “Centro storico”, Francesco Alimena.

“Questa seconda realizzazione dei progetti di Agenda Urbana che consegneremo mercoledì alla città – sottolinea Franz Caruso – si inquadra nel solco della politica urbana dell’abitare sostenibile che riflette a pieno titolo gli indirizzi della nostra Amministrazione. L’intervento di smart building che è stato portato a termine – aggiunge il primo cittadino – rappresenta la nuova frontiera delle realtà abitative, sia sotto il profilo dell’efficientamento energetico e della salubrità degli spazi, sia perché contribuisce a generare risparmio sui costi e a migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

Gli interventi sui 32 alloggi ERP

Con gli interventi portati a termine si è andati ben oltre la pura e semplice ristrutturazione e riqualificazione degli edifici che ospitano i 32 alloggi di ERP. L’opera ha incluso, infatti, l’installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti, anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici. L’obiettivo perseguito resta, dunque, quello di garantire a tutti l’equità sociale.

L’intervento ha riguardato, inoltre, la realizzazione di cappotti termici, la sostituzione degli infissi, l’eliminazione dei ponti termici, la sostituzione di caldaie con impianti di solar cooling, la predisposizione di dispositivi di illuminazione attraverso l’impiego preponderante di quelli ad alta efficienza. Si è, inoltre, provveduto all’abbattimento delle barriere architettoniche con i montascale e ottenuto il miglioramento di due classi energetiche per ogni unità immobiliare.

Sono stati, inoltre, adeguati i marciapiedi ed è stata realizzata una nuova canalizzazione delle acque piovane. E’ stato raggiunto non solo un risultato ben visibile dal punto di vista estetico, ma gli alloggi sono stati resi molto più salubri per chi li abita, eliminando quelle criticità e disagi che i residenti hanno sofferto a causa del trascorrere del tempo e dell’incuria ed assenza di interventi che si trascinavano ormai da molti anni.

Un particolare ringraziamento è stato rivolto dal Sindaco Franz Caruso a quanti, a vario titolo, hanno profuso impegno e dedizione per la realizzazione dell’opera: dal consigliere delegato Francesco Alimena, all’Assessore all’urbanistica Pina Incarnato, dal project manager di Agenda Urbana, Luigi Zinno, alla dirigente Antonella Rino, al Responsabile Unico del Procedimento, arch. Alessandro Sangregorio, e a tutto lo staff che li ha coadiuvati.Cos

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Tragico incidente sulla Statale 106 Jonica, muore un giovane di 28 anni

CROPANI (CZ) - Ennesimo incidente stradale sulla Strada Statale 106 jonica. Secondo quanto emerso, nell'impatto che ha visto coinvolti un'auto e una motocicletta, un...

A Montalto Uffugo bassa l’affluenza alle 12 al ballottaggio: 12,3% degli aventi diritto

MONTALTO UFFUGO (CS) - Si sono regolarmente aperte stamattina le operazioni di voto nei tre comuni della Calabria interessati al turno di ballottaggio per...

“Valli dell’innovazione”: l’Unione europea premia 16 regioni, anche la Calabria

BRUXELLES - Piemonte, Liguria, Lombardia, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria, provincia autonoma di Bolzano e di Trento, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e...

Si Cobas Calabria esulta per le assunzioni a tempo indeterminato della figura di Oss

CATANZARO - Il Si Cobas Calabria rappresentato dai coordinatori regionali Roberto Laudini e Simone Scandale esprime soddisfazione per le assunzioni a tempo indeterminato della...

Cosenza: nasce il centro studi su “Salute, Società e Territorio” dell’Unical, coinvolti 9 dipartimenti

COSENZA - La presentazione si terrà martedì 25 giugno alle 17, presso la Casa delle Culture di Cosenza. Il Centro Studi su Salute, Società...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Una membrana polimerica rende potabile l’acqua: lo studio in collaborazione con...

PISA - Acqua contaminata da arsenico resa potabile grazie a una innovativa membrana. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Water e realizzata...

Don Augusto dona al Papa il cedro di Calabria: «emozione unica...

ROMA - Dono semplice ma allo stesso tempo estremamente denso di significato quello ricevuto da Papa Francesco. Don Augusto Porso, cappellano delle Suore Ripatrici...

Laino Borgo, parte la quinta campagna di scavi con archeologi anche...

LAINO BORGO (CS) - E' partita da qualche giorno la quinta campagna di scavi archeologici a Laino Borgo, in località Santa Gada, a cura...

Autonomia, il sindaco di Mormanno è preoccupato: «subito mobilitazione per cancellare...

MORMANNO (CS)  «Serviva più confronto e meno strategia d'appartenenza politica per offrire all'Italia e ai cittadini una vera legge di riforma, che andasse incontro...

Il Comune di San Cosmo Albanese e quello albanese di Mirdita...

SAN COSMO ALBANESE (CS) - Il Sindaco di San Cosmo Albanese, Damiano Baffa, accompagnato nell'occasione dal Commissario della Fondazione "Istituto Regionale per la Comunità Arbëreshe...

A nessun comune della Calabria le 5 Vele Legambiente: massimo 4...

CATANZARO - Nessun comune della Calabria ha ottenuto le 5 Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, massimo riconoscimento per il mare più bello....