Morta a Cosenza la 46enne colpita da ictus dopo il vaccino. Caso segnalato all’Aifa

La donna, originaria di Caccuri, dopo la prima dose di AstraZeneca aveva avvertito un malore. È morta nel tardo pomeriggio di ieri

COSENZA – La 46enne di Crotone è morta all’Annunziata di Cosenza. La donna era stata colpita da un ictus qualche giorno dopo che gli era stata somministrata la prima dose del siero AstraZeneca a fine maggio. Originaria di Caccuri, dopo essersi vaccinata aveva avvertito un malore ed aveva subito contattato il suo medico di famiglia. Da li era stata portata in un primo momento all’ospedale di Crotone dove era stata sottoposta ad una Tac che aveva evidenziato la presenza dell’ictus. Si era deciso di trasportare la 46enne all’Annunziata di Cosenza anche per capire se fosse stato possibile intervenire chirurgicamente. Ma le condizioni della donna si sono ulteriormente aggravate: è rimasta intubata ed attaccata alle macchine per quasi 20 giorni in terapia intensiva. La donna, però, non si è più ripresa e nel tardo pomeriggio di ieri è deceduta. I medici dell’ospedale di Cosenza hanno segnalato il caso all’Agenzia del Farmaco ed al ministero della Salute che dovranno ora accertare se vi sia un nesso con l’improvvisa rottura de vasi cerebrali e la somministrazione del vaccino. I familiari hanno autorizzato la donazione degli organi.

 

 

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

municipio comune tropea

Sciolto il Comune di Tropea, la relazione del ministro Piantedosi «sostegno della cosca a...

TROPEA (VV) - Per il ministro dell'Interno, il Comune di Tropea è un ente permeabile "ai condizionamenti esterni della criminalità organizzata" con "concreti, univoci...
Graziano Asp - Grispino sindaco mandatoriccio

Residenza per anziani a Mandatoricco, Asp concede immobile in comodato d’uso per 99 anni

MANDATORICCIO (CS) – Per la residenza per anziani di località Savuco, è stato ufficialmente sottoscritto insieme al Direttore Generale dell’Asp, Antonello Graziano, il contratto...
Lavori marina laghi cassano 01

Cassano Ionio, lavori bitumatura per Marina e Laghi di Sibari e Bruscata-Fuscolara-Millepini

CASSANO IONIO (CS) - Sono stati consegnati i lavori di risistemazione e di bitumatura delle strade di accesso per Marina e Laghi di Sibari...
carcere di paola

Momenti di follia nel carcere di Paola, detenuto ingoia lamette e si scaglia contro...

PAOLA (CS) - Escalation di episodi di violenza nelle case circondariali. L'ultimo sarebbe avvenuto nel carcere di Paola dove un detenuto - secondo quanto...

Aggredisce moglie e suocera violando il divieto di avvicinamento, arrestato

VIBO VALENTIA - Era sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento che gli era stato imposto e nonostante ciò, si è recato a casa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

La parmigiana di melanzane alla calabrese tra i 50 piatti più...

COSENZA - La parmigiana di melanzane alla calabrese al 38' posto sui 50 migliori piatti del mondo nella categoria "casseroles" di Atlas. Nella tradizione...

Passaporti, da luglio si potranno richiedere e rinnovare in tutti gli...

COSENZA - Passaporti anche negli uffici postali e senza distinzioni tra piccoli e grandi centri della Calabria e di tutta Italia. Una buona notizia...

La segnalazione – caos e traffico impazzito in centro a Cosenza...

COSENZA - La rimozione della rotonda tra Viale della Repubblica e la fine di via Pasquale Rossi, con i nuovi sensi di marcia nel...

Subdola truffa ad una 70enne cosentina: le rubano le fedi sostituendole...

CORIGLIANO - ROSSANO (CS) - Una donna di 70 anni è stata truffata da due individui che sono riusciti a sostituire le fedi nuziali...

A2: mezzo pesante distrutto dalle fiamme tra Rogliano e Altilia. Traffico...

COSENZA - Sulla A2 "Autostrada del Mediterraneo" il traffico è rimasto bloccato a causa di un mezzo pesante andato in fiamme al chilometro 285,...

Erano accusati di accordo collusivo per stabilire il contenuto di un...

COSENZA - Il Gup del Tribunale di Cosenza, Dott.ssa Claudia Pingitore, ha prosciolto dall’accusa di turbata libertà di scelta del contraente, previsto e punito...