Cosenza, Palazzo dei Bruzi punta a valorizzare i quartieri popolari della città

Ammesso a finanziamento un progetto legato al PNRR da 15 milioni di euro rivolto alle zone di via Popilia, Serra Spiga e via degli Stadi

COSENZA – “Arriva a Cosenza un nuovo finanziamento per 15 milioni di euro dal PNRR da investire su via Popilia, Via degli Stadi e Serra Spiga”. Lo annuncia il sindaco Franz Caruso con particolare soddisfazione perché il progetto presentato dall’assessorato all’urbanistica guidato da Pina Incarnato prevede la valorizzazione di tre quartieri periferici della città, fino a ieri abbandonati a se stessi.

“In particolare – affermano in una nota congiunta il sindaco Franz Caruso e l’assessore Pina Incarnato – con il finanziamento ricevuto andremo ad incidere su tre settori fondamentali della nostra azione amministrativa, volta a costruire una città smart sostenibile e moderna, con servizi efficienti e che non lascia indietro nessuno. Con questi interventi si avvierà non solo il recupero e la valorizzazione di tre zone periferiche della città, quanto si potrà assicurare la sicurezza degli immobili e, contemporaneamente, attuare una seria iniziativa per la transazione ecologica, che per quanto ci riguarda è una sfida che abbiamo già lanciato e che vogliamo vincere”.

“Il progetto che abbiamo presentato e che è stato ammesso a finanziamento  – prosegue la nota – riguarda il miglioramento sismico e l’efficientamento energetico di edifici di edilizia residenziale pubblica e riqualificazione delle aree verdi di pertinenza a via Popilia, via degli Stadi e Serra Spiga, andando ad incidere, migliorandola, sulla condizione sociale dei residenti, per consolidare e rilanciare anche importanti misure di welfare. Ed infatti, con gli interventi previsti  di efficientamento energetico, per esempio, sarà possibile contrastare anche  la cosiddetta “povertà energetica” ovvero la difficoltà o, addirittura, l’impossibilità da parte di persone e famiglie di procurarsi beni e servizi energetici di base come, per fare solo pochi esempi, nuove e moderne caldaie e infissi. Si tratta, in sostanza, di un’azione volta a potenziare il rendimento energetico degli edifici i cui inquilini saranno meglio serviti e riscaldati, con una conseguente importante riduzione dei costi dell’energia in bolletta”.

“Daremo vita – conclude la nota del sindaco Franz Caruso e dell’assessore Incarnato – ad un programma di eccellenza per la ristrutturazione sostenibile del nostro patrimonio immobiliare residenziale pubblico, pronti ad attrarre nuovi importanti finanziamenti previsti dal cosiddetto Green Deal europeo, su cui già guardiamo con interesse per far sì che Cosenza non perda più alcuna occasione di sviluppo e di crescita”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Silvio Baldini é il nuovo allenatore del Crotone: il tecnico ha firmato fino a...

CROTONE - Silvio Baldini è il nuovo allenatore del Crotone, che milita nel campionato di serie C. Baldini, che domani alle 10 incontrerà i...

I 110 anni del Cosenza Calcio, il Castello Svevo si illumina di rossoblu: “identità,...

COSENZA - "Venerdì celebriamo i 110 anni del Cosenza calcio, la squadra che ha scritto la storia dello sport e della città". A scriverlo...
Birreria Indipendente San Fili

“Accademia della Birra” premia la Birreria Indipendente di San Fili e le sue birre...

RIMINI - Vi avevamo parlato di Birreria Indipendente in un nostro articolo di questa estate. Il Pub dal cuore british ma dall'animo tutto calabrese...

Un anno dalla tragedia di Cutro, i superstiti tornano in Calabria

CROTONE - Circa cinquanta tra familiari delle vittime e superstiti del naufragio di Steccato di Cutro torneranno a Crotone per ricordare la tragedia del...

Ubriaco alla guida di un mezzo pesante sull’A2, denunciato

VIBO VALENTIA - La polizia stradale, nel corso dei servizi di vigilanza sull’autostrada A2 del Mediterraneo, hanno controllato nei pressi dell’area di servizio Pizzo...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Giornata nazionale della Colletta alimentare: oggi è possibile donare

Oltre 140.000 volontari in tutta Italia inviteranno a comprare prodotti a lunga conservazione: verdura in scatola, tonno e carne in scatola, polpa o passata di pomodoro, olio, alimenti per l'infanzia come omogeneizzati o latte in polvere

Unical, cresce il corpo docente: nel 2022 effettuate 180 assunzioni

Si tratta di docenti e ricercatori. Chiusa anche la call per esterni che ha registrato 68 candidature provenienti anche dall'estero

Giornata vittime della strada, familiari ricevuti dal Papa

"La Giornata, dedicata a coloro che hanno perso la vita sull'asfalto e alle loro famiglie, deve far riflettere sul dolore dei familiari delle vittime e sull'importanza di avere strade sicure e automobilisti prudenti e rispettosi del codice della strada"

Bullismo, il virtual tour “Cuori connessi” fa tappa in provincia di...

Appuntamento il 22 novembre al teatro Metropol di Corigliano. La campagna di sensibilizzazione contro la violenza esercitata sulla rete è promossa dalla Polizia di Stato

Cosenza, conto alla rovescia per la nuova edizione del Festival del...

La kermesse artistica che vanta la presenza di ospiti nazionali e internazionali è in programma per i prossimi due, tre e quattro dicembre. Tante le sorprese

Incidente sul tratto cosentino della SS107, due le auto coinvolte

Sul posto una squadra dei Vigili del Fuoco e personale dell'Anas per il ripristino della circolazione. Si conferma la pericolosità di quest'arteria