Ionio cosentino, i nuovi poveri superano il 42%

Il XXI rapporto della Caritas su povertà ed esclusione sociale, a conferma degli ultimi dati Istat, dice che la quota dei nuovi poveri rimane sopra il 42%

CATANZARO – “Mentre i ‘Palazzi’ della politica romana fanno rimbalzare il nome del bel Paese all’estero, tra veti, minacce, attacchi reciproci, con la riproposizione di una politica attenta a se stessa piuttosto che all’Italia, due drammatici dati confermano quanto già denunciato, nell’appena finita campagna elettorale: la fascia ionica del Cosentino vanta il tristissimo primato per cittadini residente all’estero; il XXI rapporto della Caritas su povertà ed esclusione sociale, a conferma degli ultimi dati Istat, ci dice che la quota dei nuovi poveri rimane sopra il 42%”. Lo afferma, in una nota, Vittoria Baldino, capogruppo del M5s nella Prima Commissione Affari costituzionali.

“Quanto questa realtà sia nota alla politica di maggioranza – aggiunge Baldino -resta da vedere. Per il momento il neo eletto presidente della Camera, nel suo discorso di insediamento ha richiamato l’attenzione, come previsto, sul tema dell’autonomia. Se Giorgia Meloni, ad ogni modo, si definisce non ricattabile, sotto ricatto oggi continuano a vivere migliaia di giovani e nuclei familiari, costretti a lasciare la Calabria per le giuste opportunità. Si pensi a Paludi che oggi conta il doppio dei cittadini, costretti ad emigrare all’estero, rispetto al numero dei residenti. Una realtà questa che ho denunciato in campagna elettorale ed è assolutamente inaccettabile, ma che rischia di aggravarsi se non si mette mano presto ai rincari energetici. Misure immediate, quindi, per rispondere all’emergenza attuale ma anche interventi di medio e lungo termine, come l’ammodernamento della statale 106. Come confermato dal presidente di Unioncamere Calabria, lo sviluppo economico, politico e sociale della Calabria non può non passare da un adeguato ed evoluto sistema di collegamento infrastrutturale materiale e immateriale”.

Per la parlamentare del M5s “la realizzazione delle infrastrutture determina creazione di valore e impatta fortemente sulla crescita economica del territorio generando, a cascata, ricadute positive. A tanto devono affiancarsi maggiori investimenti nella scuola, nella ricerca e nell’innovazione, per fornire gli strumenti e fare scelte consapevoli, adatte al contesto territoriale in cui si vive, aggredendo così il processo di desertificazione di interi territori. Resta, poi, da ultimo, ma non meno importante, il tema dell’accesso al lavoro di qualità, non precario, in linea con le competenze acquisite negli anni della formazione, con una soglia minima salariare di accesso garantita e la possibilità di aspirare ad un assegno pensionistico dignitoso”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Corte-dei-Conti-Calabria

«Il Pnrr è praticamente fermo». La Corte dei Corti bacchetta la Calabria

CATANZARO - "Il Pnrr è praticamente fermo. Basta prendere il portale 'Calabria Europa' per vedere che una della misure del Pnrr, che è quella...
Discarica abusiva Castrolibero

Castrolibero: Scoperta discarica abusiva di 700 mq, denunciato il proprietario – VIDEO

CASTRORLIBERO (CS) - Una discarica abusiva in un'area di 700 metri quadri in contrada Motta a Castrolibero, all'interno della quale i carabinieri del Nucleo...
ospedale-corigliano-rossano_volontari-pronto-soccorso

In pronto soccorso arrivano i volontari per supportare i pazienti di Corigliano Rossano

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Prende il via presso l’ Ospedale di Rossano-Corigliano, il progetto sperimentale di umanizzazione e cura in Pronto soccorso grazie alla...

Braga (PD): ‘il ddl Calderoli aumenta le disuguaglianze territoriali’

COSENZA - Questa autonomia differenziata, rappresenta un vero e proprio pericolo per l’unità del Paese. Questa è in sostanza l’opinione del Partito Democratico che...
Nuovo 100 X Gratta e vinci

Compra un Gratta e Vinci da 20 euro e diventa milionario. Premio da 5...

DOMICELLA (AV) - Gratta e vinci milionario in Campania dove un fortunato giocatore ha vinto la straordinaria cifra di 5 milioni di euro. La...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Donne vittime di violenza, il Consiglio regionale promuove l’utilizzo del numero...

CATANZARO - Il Consiglio regionale della Calabria promuove la campagna della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità per l’utilizzo, da parte delle donne...

Fondi contrattuali, Cisl Medici: «la Dulbecco ignora la sentenza del giudice...

CATANZARO -«Malgrado il decreto del 26 gennaio 2024 del Giudice del Lavoro di Catanzaro che ha condannato l’AOU “Renato Dulbecco” per la condotta antisindacale...

Castrolibero, il comune si aggiudica il bando per l’assegnazione di un...

CASTROLIBERO (CS) - La Protezione Civile è da sempre un organo fondamentale per le città che si affidano ad esso per problematiche sul territorio...

Truffa del “finto maresciallo”, i Carabinieri incontrano gli anziani

ROCCELLA IONICA - Lo scorso lunedì i Carabinieri della Stazione di Roccella Jonica, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione contro le truffe avviata dal Comando...

Beccato in aeroporto con orologi, occhiali e cinture contraffatte: multato

REGGIO CALABRIA - Nell’ambito delle attività di controllo ai passeggeri effettuate nell’Aeroporto dello Stretto, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Reggio Calabria hanno individuato e...

Il racconto straziante dello zio di Sultan, il bimbo morto a...

CROTONE- "Tutte le sofferenze che ho visto non so se andranno mai via dalla mia testa. Le sogno ogni notte". E' passato un anno...