Banda di falsificatori assume migranti all’insaputa dei titolari - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Banda di falsificatori assume migranti all’insaputa dei titolari

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Confezionavano documenti di ogni tipo pur di ottenere permessi di soggiorno.

Due persone residenti a Belmonte Calabro sono state arrestate su richiesta della Procura di Paola per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Le violazioni del testo unico sulla migrazione sono state scoperte dalla guardia di finanza che, partendo dalle segnalazioni di alcune aziende, avrebbero smascherato una rete attivata per rendere possibile l’entrata su territorio nazionale attraverso documenti falsi che certificavano le assunzioni dei migranti. In realtà nessuna delle persone alle quali veniva rilasciato il nulla osta per dimorare regolarmente in Italia ha mai lavorato per le ditte menzionate sulle richieste dei visti. Spesso le aziende stesse pare fossero ignare del fatto che con la propria ragione sociale si compilassero documenti necessari ad entrare nel Belpaese. Gli atti falsificati sono stati vagliati dalle autorità inquirenti a seguito delle denunce partite da alcuni imprenditori ai quali sono state notificate diverse comunicazioni dell’Ufficio immigrazione della Prefettura di Cosenza in cui si chiedeva di ritirare i famigerati ‘nulla osta’. A riuscire a scavalcare la matassa della burocrazia italiana sul tema migrazione pare siano stati almeno 40 migranti su 72 presentati alle autorità come braccianti agricoli grazie all’apposizione di firme false e procure speciali falsificate nonché attraverso la sostituzione di persona. Attualmente gli inquirenti non hanno accertato se i migranti pagassero ai due cosentini il servizio di ‘assistenza burocratica’ o se fossero in contatto con gli scafisti dei paesi di provenienza dei migranti. I due sono stati sottoposti al provvedimento cautelare dell’obbligo di dimora.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza