Assenteismo, indagini chiuse per due dottoresse dell’Asp di Cosenza

Le due dottoresse una volta preso servizio dopo aver timbrato il badge lasciavano il lavoro e si recavano a casa o in giro per negozi

COSENZA – Timbrato il cartellino, lasciavano il lavoro e si recavano a casa o in giro per negozi. E’ stato notificato l’avviso di chiusura indagini ad un’ostetrica e un’assistente sociale accusate di assenteismo e truffa ai danni dello Stato. M.G.P. e R.T. – secondo quanto ricostruito dagli investigatori – in diverse occasioni si assentavano dal posto di lavoro. Prestano servizio nell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, distretto sanitario Valle-Crati Cure Primarie- Poliambulatorio Rende.

A dare inizio alle indagini è stata la denuncia dal collettivo FemIn – Cosentine in Lotta, riguardante il consultorio familiare del distretto di Rende dove, per quanto documentato dalle attiviste attraverso più giorni di appostamento davanti l’ingresso degli uffici e degli ambulatori, una dei professionisti in servizio nella struttura, in più circostanze avrebbe timbrato l’ingresso per certificare la propria presenza, allontanandosi poi senza mettere piede sul posto di lavoro.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Lucano-naufragio-Cutro

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è peggiorato»

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...
auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Ennesima tragedia sulla statale 106 jonica: pedone travolto e ucciso da un’auto

CATANZARO - Tragico incidente lungo la strada statale 106 "Jonica" a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Secondo cause in corso di accertamento, un'autovettura...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Orrore in Calabria, violentava la figlia 12enne: arrestato il padre. Abusi...

CIRO' MARINA - Violenza sessuale aggravata nei confronti della figlia dodicenne. Con questa accusa i carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno eseguito un arresto disposto dal...

Cosenza, pubblicato l’avviso per l’assegno di maternità anno 2024: domanda e...

COSENZA - Assegno di maternità. Il Settore Welfare del Comune di Cosenza ha comunicato la rivalutazione delle misure e dei requisiti economici dell'assegno di...

Mandatoriccio, Poste Italiane: “presto sede temporanea dell’Ufficio postale”

COSENA - A seguito dell’incendio che ha interessato l’ufficio postale, andato distrutto dalle fiamme a Mandatoriccio Poste Italiane precisa che in questi giorni verranno...

Pd Cosenza, report sul Centro Storico: “tante parole e pochi fatti”

COSENZA - Dopo avere affrontato i temi dell’urbanistica dell’area urbana, del risanamento delle casse comunali e della crisi amministrativa strisciante del Comune di Cosenza,...

Sportello antiviolenza, La Ginestra “faro di speranza per le vittime”

SCALEA (CS) - Nella battaglia contro la violenza domestica, un nuovo caso ha trovato una sponda sicura presso lo sportello antiviolenza “La Ginestra”. Una...

Ponte sullo Stretto: la Procura di Roma apre un’indagine dopo esposto...

ROMA - Un fascicolo di indagine, senza ipotesi di reato e indagati, è stato aperto dalla Procura di Roma dopo un esposto presentato dal deputato di...