ASCOLTA RLB LIVE
Search

Catanzaro: test Medicina

E’ stata elevata l’affluenza al concorso di ammissione in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e protesi dentaria, che si e’ svolto al Campus dell’Ateneo di Catanzaro,

con un tasso di partecipazione di oltre l’86%. “Il numero di domande presentate all’Universita’ Magna Graecia di Catanzaro per l’accesso ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e protesi dentaria – spiega una nota dell’ateneo – e’ stato pari a 1.816 unita’ a fronte dei 160 posti disponibili per Medicina e Chirurgia e 15 posti per Odontoiatria e protesi dentaria”. “Il rapporto tra numero di posti disponibili e domande di partecipazione al concorso di ammissione presso l’Ateneo del capoluogo calabrese e’ stato pari 1 a 10,3, di gran lunga superiore alla media nazionale pari a 8, e a quella dei tre Atenei siciliani aggregati territorialmente all’Ateneo di Catanzaro. Il rapporto 1 a 10 rappresenta un dato significativo per l’Ateneo del capoluogo calabrese e testimonia la forte capacita’ di attrazione dei giovani da parte dell’Universita’ Magna Graecia di Catanzaro, a dimostrazione dell’elevata qualita’ della didattica e della ricerca. L’enorme affluenza di candidati al concorso di ammissione in Medicina e chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria – si legge ancora – e’ un’ulteriore dimostrazione della necessita’ di potenziare la Scuola di Medicina di Catanzaro per consentire ai giovani calabresi di poter rimanere a studiare in Calabria senza dover emigrare in altre regioni italiane”.