Marcia della pace: a Spezzano Albanese si riuniscono giovani e istituzioni

Una sfilata insieme ai comuni di Terranova da Sibari, Tarsia e San Lorenzo del Vallo per «sensibilizzare i più giovani contro le piaghe dell'umanità»

SPEZZANO ALBANESE – Grande successo per la Marcia della Pace organizzata, questa mattina a Spezzano Albanese, insieme ai comuni di Terranova da Sibari, Tarsia e San Lorenzo del Vallo. Un evento che ha visto la partecipazione della diocesi di Rossano-Cariati e delle istituzioni scolastiche del territorio con una presenza di oltre 500 persone, fra i giovani studenti del liceo scientifico “V. Bachelet” e gli alunni degli Istituti Comprensivi del territorio.

La sfilata, che ha preso forma nel parcheggio cittadino, è terminata nel Palazzetto dello Sport dove a introdurre i lavori è stata la presidente del Consiglio Comunale Rossana Nociti che, dopo aver portato i saluti a tutte le Istituzioni presenti, ha ribadito l’importanza della cooperazione sul territorio per “sensibilizzare i più giovani alle piaghe che stanno colpendo l’umanità”. «È emozionante -ha evidenziato-vederci qui riuniti, autorità e giovani, per un unico scopo: la pace».

I lavori, coordinati dall’assessore Pasquale Motta di San Lorenzo, e allietati dalle melodie dell’associazione Verdi Note, hanno visto i saluti dei sindaci Ferdinando Nociti, Luigi Lirangi (Terranova), Vincenzo Rimoli (San Lorenzo) e Tarsia (Roberto Ameruso, dal vicesindaco terranovese Massimiliano Smiriglia, dalla vicepreside del liceo, Anna Scola, dalle dirigenti degli Istituti Comprensivi Maria Cinzia Pantusa e Maria Letizia Belmonte. Ognuno ha evidenziato l’importanza che l’unione delle istituzioni può avere sul territorio. Proprio il mondo della scuola ha ribadito la necessità di “far nascere il sentimento della pace dentro se stessi”, evidenziando l’importanza del patto educativo territoriale.

Lavori fatti dagli studenti, fra cui poesie e dialoghi, hanno arricchito la giornata segnata anche dal senso di gratitudine generale nei confronti di Rossana Nociti che ha curato l’intera organizzazione.

Don Luigi Lavia, infine, in rappresentanza della chiesa insieme a don Marco Fazio, ha parlato direttamente ai più giovani ribadendo l’importanza di allontanare ogni forma di violenza già a partire dalle scuole affinché possa prevalere sempre la Pace.

Presenti anche l’associazione la Bottega dei sogni (che ha organizzato un manifesto sulla pace sul quale grandi e giovani hanno scritto una frase), la Polis, Roka Produzioni e i piccoli delle scuole calcio ASD Scuola Calcio Spezzano Albanese e ASD Accademia Campioni. L’evento si è chiuso al grido unisono di “Pace!”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

studenti-aula-lezione-unica

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila studenti

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...
posto blocco guardia di finanza

Sequestrati oltre 11 mila prodotti non sicuri: articoli destinati anche a minori

SELLIA MARINA (CZ) - Oltre 11.000 articoli non sicuri e privi delle indicazioni di provenienza e delle caratteristiche informative minime relative alla loro composizione...

Derby, Associazione nazionale funzionari polizia: “deliberato attacco, colpito alla testa dirigente”

COSENZA - " Ieri sera, al termine della disputa calcistica Cosenza-Catanzaro si sono registrati disordini, ed in particolare i tifosi del Catanzaro si sono...
vincenzo chindamo sabrina garofalo

“Donne, violenza e ‘ndrangheta”, a Rende il fratello di Maria Chindamo «siamo qui per...

RENDE - Lea Garofalo, Simona Napoli, Maria Concetta Cacciola, Giuseppina Pesce, Denise Cosco, Barbara Corvi e Maria Chindamo. Donne che hanno provato ad alzare...
Ambulanza generico

I soccorsi arrivano in ritardo, muore 74enne in attesa dell’ambulanza

MESORACA (KR) - Un 74enne si sente improvvisamente male in mezzo alla strada, poco distante dalla postazione del 118 di Mesoraca, e muore. Il...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila...

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...

Derby, scontri tra tifosi e polizia fuori dal Marulla e a...

COSENZA - Fortissime tensioni dopo il derby Cosenza-Catanzaro (perso in casa dai lupi ) che si è tenuto allo stadio Marulla questo pomeriggio. Al...

Negli enti locali più laureate rispetto ai maschi ma dirigenti solo...

ROMA - La storia non cambia ed è sempre la stessa. Negli enti locali regioni, province e comuni italiani le donne laureate soano quasi...

Caserta amaro: “Dispiace la città. Puniti dagli episodi e il goal...

COSENZA - Una sconfitta amara e un derby perso per 2 a 0 come all'andata (con gli stessi marcatori) che lancia il Catanzaro nelle...

Pioggia per tutta la settimana: nuova perturbarzione in arrivo sull’Italia

ROMA - E' una settimana di pioggia, quella che sta per cominciare: alla perturbazione appena arrivata, martedì ne seguirà un'altra che porterà maltempo su...

Sguardi di donne sulle migrazioni, per l’8 marzo al museo civico...

CARIATI (CS) - Le migrazioni costituiscono uno dei temi più rilevanti del mondo contemporaneo, e ci riguardano da vicino, come popolazione in perenne cammino...