Alta Velocità, case verso l’abbattimento a Tortora. Il sindaco incontra i proprietari

Il progetto per il Lotto 1C Buonabitacolo - Praia della Nuova della linea ferroviaria prevede l'abbattimento di tre case e diversi espropri

PRAIA A MARE (CS) – “In queste ore sto sentendo i proprietari. Pur se sono previsti indennizzi, anche piuttosto vantaggiosi, non è mai semplice accettare l’abbattimento di un bene che ha anche un valore affettivo”. Lo afferma il sindaco di Tortora Toni Iorio, in merito al progetto per il Lotto 1C Buonabitacolo – Praia della Nuova della linea ferroviaria ad Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria che prevede l’abbattimento di tre abitazioni nel comune di Tortora, oltre che espropri di terreni pubblici e privati, come anche nel confinante comune di Praia a Mare. Sull’argomento sono in programma una serie di incontri online e in presenza.

AV, cosa prevede il progetto a Tortora

Per quanto riguarda il Comune di Tortora, il progetto prevede anche una galleria sotterranea col ritorno in superficie nei pressi di località Torre Nave di Tortora per l’interconnessione con l’attuale linea ferroviaria. Ed è proprio in questa zona che è previsto l’abbattimento di tre edifici adibiti ad abitazione.

“Gli espropri di terreni liberi da opere – ha aggiunto Iorio – interessano sia superfici comunali che private. Per quanto ci riguarda, i punti più delicati e sui quali vogliamo vederci chiaro sono la realizzazione della sopraelevata sulla Fiumarella e della galleria che passerà sotto le abitazioni e la nostra area archeologica. L’Alta Velocità è comunque una occasione unica per il progresso del nostro territorio, ma porremo attenzione agli aspetti delicati e chiederemo tutela per tutte le parti coinvolte”.

La situazione è meno complicata per il territorio del Comune di Praia a Mare, dove sono previsti espropri, ma non abbattimenti. “I riflessi sul territorio praiese – conferma il sindaco di Praia a Mare, Antonino De Lorenzo – sono residuali rispetto a quanto in progetto su Tortora. L’appuntamento praiese del 14 dicembre sarà volto a cercare di mitigare i fastidi che necessariamente accompagnano questo genere di grandi opere, che hanno un’implicazione sociale da metabolizzare e che è proprio la base del dibattito pubblico”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Patrizia-Rodi_alberi-secolari-bruciati

Tagliati e dati alle fiamme alberi secolari di ulivo: nel mirino una dirigente di...

ROSARNO (RC) - Persone non identificate hanno tagliato alcune piante secolari di ulivo, mentre ad altre hanno dato fuoco, sui terreni a Rosarno, in...
Landini-e-Occhiuto

Calabria, terra fragile. Occhiuto: «stiamo tentando di far restare i giovani calabresi, processo lungo»

LAMEZIA TERME (CZ) - "In questa regione abbiamo un precariato straordinario. Un precariato per la verità che non ho creato io, perché il mio...
studenti-aula-lezione-unica

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila studenti

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...
posto blocco guardia di finanza

Sequestrati oltre 11 mila prodotti non sicuri: articoli destinati anche a minori

SELLIA MARINA (CZ) - Oltre 11.000 articoli non sicuri e privi delle indicazioni di provenienza e delle caratteristiche informative minime relative alla loro composizione...

Derby, Associazione nazionale funzionari polizia: “deliberato attacco, colpito alla testa dirigente”

COSENZA - " Ieri sera, al termine della disputa calcistica Cosenza-Catanzaro si sono registrati disordini, ed in particolare i tifosi del Catanzaro si sono...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Tagliati e dati alle fiamme alberi secolari di ulivo: nel mirino...

ROSARNO (RC) - Persone non identificate hanno tagliato alcune piante secolari di ulivo, mentre ad altre hanno dato fuoco, sui terreni a Rosarno, in...

Calabria, terra fragile. Occhiuto: «stiamo tentando di far restare i giovani...

LAMEZIA TERME (CZ) - "In questa regione abbiamo un precariato straordinario. Un precariato per la verità che non ho creato io, perché il mio...

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila...

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...

Derby, scontri tra tifosi e polizia fuori dal Marulla e a...

COSENZA - Fortissime tensioni dopo il derby Cosenza-Catanzaro (perso in casa dai lupi ) che si è tenuto allo stadio Marulla questo pomeriggio. Al...

Negli enti locali più laureate rispetto ai maschi ma dirigenti solo...

ROMA - La storia non cambia ed è sempre la stessa. Negli enti locali regioni, province e comuni italiani le donne laureate soano quasi...

Caserta amaro: “Dispiace la città. Puniti dagli episodi e il goal...

COSENZA - Una sconfitta amara e un derby perso per 2 a 0 come all'andata (con gli stessi marcatori) che lancia il Catanzaro nelle...