Insegnante insulta i propri studenti: "Sputatevi allo specchio balordi, ignoranti e capre" - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Provincia

Insegnante insulta i propri studenti: “Sputatevi allo specchio balordi, ignoranti e capre”

Avatar

Pubblicato

il

L’episodio denunciato da un gruppo di genitori è avvenuto in una scuola della provincia di Cosenza

 

TREBISACCE (CS) – Insulti agli alunni: “Balordi, ignoranti e capre”. Sono alcuni degli epiteti che una docente avrebbe rivolto ad alcuni studenti di un istituto scolastico di Trebisacce. A raccogliere la denuncia dei genitori sono stati il sindaco della cittadina ed il garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale. “Nei giorni scorsi – spiega Marziale – ho ricevuto dal sindaco di Trebisacce Franco Mundo, una segnalazione in merito ad una specifica denuncia contro una docente controfirmata da 12 genitori che scrivono testualmente: “ha osato offendere gli alunni, nonche’ minacciarli di lasciare il debito formativo nella propria disciplina o addirittura di bocciarli e giungendo perfino a definirli “balordi, ignoranti, capre””. Durante le prove parallele, denunciano poi i genitori, la docente si sarebbe rivolta agli studenti con altre parole sprezzanti “sputatevi allo specchio e fate in modo che lo sputo vi torni indietro; vi prendo a calci in culo”, strappando con rabbia il foglio della verifica.

 

“La docente – spiega Marziale – secondo quanto e’ scritto nella denuncia dei genitori, era stata gia’ sollevata dall’incarico in quella classe dall’ex dirigente scolastica, mentre chi le e’ succeduta l’ha riammessa. La stessa neo dirigente – scrivono i denuncianti – ha convocato noi e i nostri figli nell’aula magna della scuola proponendoci un percorso psicoterapeutico. Il risultato ottenuto dalla dirigente e’ stato che nove alunni di quella classe hanno chiesto ed ottenuto il nulla osta per cambiare istituto, insieme ad altri sette di altre classi spaventati da possibili ricadute anche su di loro”. Il Garante spiega: “Ho fissato per il prossimo 16 ottobre, nei miei uffici al Consiglio regionale, un’audizione con tutte le parti interessate, sindaco, dirigente scolastica, docente e genitori, invitando anche l’Ufficio scolastico provinciale di Cosenza e quello regionale della Calabria, al fine di fare piena luce sugli accadimenti ed eventualmente, in seguito alle risultanze, notiziare La Procura ed il Tribunale per i minorenni di competenza”.

 

Immagine di repertorio

Provincia

Morano Calabro: la Festa della Bandiera si tinge di oro

Nel borgo del Pollino ha preso il via la Festa della Bandiera. Nel corso della prima serata conferito un riconoscimento al maestro orafo Michele Affidato


Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

MORANO CALABRO (CS) – Un’edizione diversa quella della Festa della Bandiera di Morano Calabro, che ha preso il via nel borgo del Pollino. Una kermesse certamente ricca di appuntamenti, che si svilupperanno nel centro storico venerdì 19 e sabato 20 agosto, ma quest’anno i festeggiamenti sono accompagnati da un sapore decisamente particolare e le motivazioni sono almeno due: innanzitutto il ritorno dopo l’emergenza Covid e l’ambito riconoscimento ottenuto dal Ministero della Cultura, che ha inserito la festa della bandiera fra le dieci rievocazioni storiche più importanti d’Italia.
La serata dedicata all’apertura non ha deluso le attese; nella suggestiva cornice del Chiostro di San Bernardino, infatti, la consegna del Premio della Festa della Bandiera, che è andato al maestro orafo crotonese Michele Affidato. Per lui un riconoscimento che vuole essere un omaggio alla sua straordinaria carriera, che l’ha portato ad essere uno dei professionisti più apprezzati al mondo nel suo settore, ma anche un ringraziamento per essere stato, nel corso degli anni, sempre vicino alla Festa della Bandiera di Morano Calabro.

Continua a leggere

Provincia

Scontro tra due auto sulla SS 18 a Belvedere: due feriti lievi

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118. Si registrano code, rallentamenti e disagi alla circolazione in entrambe le direzioni

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

BELVEDERE MARITTIMO (CS) – Incidente questa mattina sulla strada statale 18 a Belvedere Marittimo nel cosentino. Nello specifico sono due le autovetture coinvolte nel sinistro. Si tratta di una Golf e una Volvo. Due i feriti che fortunatamente non hanno riportato gravi conseguenze.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118. Si registrano code, rallentamenti e disagi alla circolazione in entrambe le direzioni.

Continua a leggere

Provincia

Belvedere Marittimo, si ferisce alla gamba con la motosega: elitrasportato a Cosenza

Paura per un uomo che, durante un lavoro di pulizia di un sentiero con una motosega, si è ferito ad una gamba. Necessario l’intervento dell’elisoccorso

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

BELVEDERE MARITTIMO (CS) – Momenti di paura questa mattina, intorno alle 09:10, per un uomo che, durante un lavoro di pulizia di un sentiero con una motosega, si ferisce ad una gamba. Allertata la Centrale Operativa del 118 di Cosenza è intervenuta una squadra di 6 tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico nelle vicinanze del rifugio Serra La Croce – zona monte La Caccia -, nel comune di Belvedere Marittimo.

L’uomo, è stato recuperato dai vigili del fuoco ed è stato consegnato ai sanitari del 118 per poi essere tempestivamente elitrasportato all’Annunziata di Cosenza. Presente sul posto anche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

Continua a leggere

Di tendenza