Corigliano Rossano, bus per le coincidenze della Frecciargento Sibari- Bolzano

A breve collegamenti anche con Castrovillari e Montalto Uffugo

 

CATANZARO – “La Calabria ha messo la freccia: al via nuovi servizi di trasporto pubblico locale da Corigliano Rossano a Sibari di supporto al Frecciargento Sibari-Bolzano”. E’ quanto si afferma in un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta regionale. “Come annunciato pubblicamente nel corso della presentazione del Frecciargento Sibari-Bolzano – è detto nel comunicato – sin da lunedì 16 settembre, data del primo viaggio del Frecciargento da Sibari a Bolzano, saranno disponibili tra la stazione di Sibari e il territorio di Corigliano-Rossano nuovi servizi bus in coincidenza con gli orari di partenza e arrivo del ‘Freccia’. Il servizio, realizzato dalle Autolinee Scura, consentirà un collegamento diretto al treno per i cittadini del comune di Corigliano-Rossano, il comune più vasto dell’intera regione Calabria, terzo per abitanti dopo Reggio Calabria e Catanzaro.

 

 

“Devo ringraziare l’Impresa Autolinee Scura – afferma l’assessore regionale alle infrastrutture Roberto Musmanno – che ha immediatamente accolto la nostra proposta di organizzare i propri servizi su gomma per garantire il collegamento su Sibari da Corigliano-Rossano. E’ questo solo il primo tassello per la istituzione di un combinato modale vero e proprio, che permetterà agli utenti del treno Sibari-Bolzano, che partono da Corigliano-Rossano o sono diretti a tale comune, di accedere al servizio prenotando e acquistando un unico ticket direttamente sui canali di vendita Trenitalia. L’iter per la realizzazione di questa iniziativa è in fase di completamento (necessaria la sottoscrizione di un accordo commerciale tra Trenitalia e la IAS Scura)”. “Altre iniziative di combinato modale – prosegue Musmanno – sono attualmente allo studio per la fattibilità amministrativa e commerciale, in particolare il collegamento tra Castrovillari e Sibari. Tali interventi, unitamente alla realizzazione della fermata di Settimo di Montalto, sono tutte tese a supportare al massimo il progetto “Frecciargento” Sibari-Bolzano per dimostrare pienamente la sostenibilità del servizio, per come gli studi sulla domanda potenziale hanno dimostrato”

Lo Polito “importante risultato”

L’attivazione  della linea che unirà , via ferrovia e velocemente con Trenitalia, Sibari a Bolzano grazie a un consistente impegno di spesa della Regione Calabria per avvicinare lo Jonio e la Calabria Citra al nord del Paese, è stata accolta con grande soddisfazione anche dal Sindaco del capoluogo del Pollino, Domenico Lo Polito con una lettera  all’Assessore Regionale ai Trasporti, Roberto Musmanno “oltre a plaudire a tale importante risultato, frutto di lavoro – ha scritto – e impegno certosini, rappresenta pure la necessità di collegare , con apposite navette, Castrovillari e il Territorio circostante alla stazione di Sibari che dal 16 settembre sarà interessata dalla partenza e arrivo del Frecciargento. Un’esigenza irrinunciabile – aggiunge il primo cittadino-  al fine di dare giuste risposte di collegamento all’intero comprensorio ed alle popolazioni, sensibili per questa nuova possibilità, attesa da tempo, che le potrà legare ulteriormente al Paese.

 

Ai nastri di partenza il nuovo treno dalla Calabria al Trentino (ORARI)