Truffe, rumeno in manette - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Truffe, rumeno in manette

Avatar

Pubblicato

il

RENDE – Una pena vecchia di sei anni da scontare.

Non è riuscito a sfuggire alla legge Anton Ioan Viorel Preda. Il quarantacinquenne di origini rumene da tempo residente a Rende è stato ieri raggiunto da un ordine di esecuzione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Cosenza. L’uomo, pregiudicato, è stato così arrestato dai militari della compagnia di Rende dovendo espiare la pena detentiva di due anni e due mesi per il reato di truffa e falsità morale commesso nel settembre del 2007 a Cosenza.

 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza