Inchiesta su lavori e appalti a Rende, confermato divieto di dimora per Marcello Manna

Per il sindaco sospeso del Comune di Rende è caduto il capo d'imputazione della presunta corruzione in concorso con l’imprenditore Aceto

CATANZARO – Il Tribunale della libertà di Catanzaro ha confermato la misura cautelare del divieto di dimora a Rende per il sindaco sospeso Marcello Manna. Misura scaturita dall’inchiesta che lo scorso 10 novembre, ha travolto nuovamente il Comune ed ha riguardato presunti casi di corruzione su appalti e lavori pubblici. Respinto in parte il ricorso presentato del legale di Manna, l’avvocato Nicola Carrattelli, visto che è stato annullato uno dei capi d’imputazione contestati, ovvero quello di corruzione in concorso con l’imprenditore Aceto. Confermata invece l’ordinanza del gip Piero Santese sull’ipotesi di reato di turbativa d’asta. La decisione del tribunale del Riesame di Catanzaro riguarda le accuse mosse dalla procura della Repubblica di Cosenza che ha portato all’inchiesta sul Comune di Rende

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

una foto di scena dello spettacolo centro salute mentale montalto

A Cosenza lo spettacolo dei pazienti del Centro diurno di salute mentale di Montalto

COSENZA - Il teatro e la danza dispiegano la loro forza terapeutica. Un piccolo miracolo accaduto grazie al progetto, le cui origini risalgono a...
Consorzio-Olio-Igp-Calabria

Il ruolo dell’olio nella lotta ai tumori. Il Consorzio Olio di Calabria Igp discute...

VERONA - L'appuntamento è a Verona, nel corso di uno dei Vinitaly più atteso di sempre. Domenica, 14 aprile, alle 15, nel padiglione della...

Sport sociale, diritti e pace: a Saracena i primi 40 anni di Vivicittà

SARACENA (CS) - Vivicittà compie 40 anni (era il primo aprile 1984), la manifestazione podistica organizzata dall'Uisp che ha attraversato la storia del Paese...
viali cosenza palermo sala stampa 01

Viali «risultato ottimo per come é arrivato. Dopo il pari abbiamo provato a vincere»

COSENZA - Una vittoria che sembra ormai una chimera e che manca dalla fine di gennaio per il Cosenza, reduce dall'ennesimo pareggio contro il...
Gennaro Tutino Cosenza Palermo

Ci pensa il solito Tutino, ma la vittoria non arriva. Cosenza-Palermo finisce 1 a...

COSENZA - Serviva un successo al Cosenza per rispondere alla pesante vittoria della Ternana a Cremona e cercare di allontanarsi dalla zona rossa di...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

A Cosenza lo spettacolo dei pazienti del Centro diurno di salute...

COSENZA - Il teatro e la danza dispiegano la loro forza terapeutica. Un piccolo miracolo accaduto grazie al progetto, le cui origini risalgono a...

Sport sociale, diritti e pace: a Saracena i primi 40 anni...

SARACENA (CS) - Vivicittà compie 40 anni (era il primo aprile 1984), la manifestazione podistica organizzata dall'Uisp che ha attraversato la storia del Paese...

Incendio nella palestra di un istituto scolastico «grave episodio di vandalismo»

REGGIO CALABRIA - E' stato parzialmente danneggiato da un incendio l'impianto sportivo annesso all'Istituto scolastico "Fermi" di Reggio Calabria di proprietà della Città Metropolitana....

Espropri: società Stretto di Messina replica al Codacons «i nostri sportelli...

VILLA SAN GIOVANNI - Arriva la replica della società Stretto di Messina agli attacchi del Codacons sugli "Sportelli informativi", predisposti dalla Società Stretto di...

Donazione degli organi, Scilla è il comune calabrese più ‘generoso’. Calabria...

SCILLA (RC) - Il comune calabrese più generoso per la donazione degli organi è quello di Scilla, nel Reggino, secondo il 5° rapporto 'Indice...

Bombardamento del 12 aprile ’43 a Cosenza, morirono 75 persone. Caruso:...

COSENZA - La commemorazione è stata promossa dal Comitato Spirito Santo per ricordare le 75 vittime che il 12 aprile 1943 morirono sotto le...