Espropri: società Stretto di Messina replica al Codacons «i nostri sportelli funzionano»

Ad oggi 132 persone hanno ricevuto le informazioni richieste. Oltre 430 prenotazioni per le prossime settimane

VILLA SAN GIOVANNI – Arriva la replica della società Stretto di Messina agli attacchi del Codacons sugli “Sportelli informativi”, predisposti dalla Società Stretto di Messina a Villa San Giovanni e a Messina, che hanno lo scopo di consentire a tutti gli interessati di prendere visione della documentazione relativa al Piano espropri e formulare eventuali osservazioni.

“Dieci ingegneri della Società, perfettamente a conoscenza del Piano Espropri, sono impegnati in questi giorni e per i prossimi mesi, a fornire il supporto necessario per l’analisi della documentazione. Iniziativa non prevista dal quadro normativo di riferimento, ma fortemente voluta dalla Società nella piena consapevolezza della dovuta attenzione nei confronti del Territorio per un aspetto così importante e delicato come gli espropri”.

“Si tratta di una iniziativa, non prevista dal quadro normativo di riferimento, ma fortemente voluta dalla Società nella piena consapevolezza della dovuta attenzione nei confronti del Territorio per un aspetto così importante e delicato come gli espropri”.

“In tale contesto e a fronte degli importanti risultati ottenuti, le affermazioni del Codacons sono prive di fondamento. Infatti, complessivamente nella prima settimana tra Messina e Villa San Giovanni sono state ricevute 132 persone, a fronte di 87 prenotazioni. In particolare, a Villa San Giovanni, nelle giornate di giovedì 11 e venerdì 12 i tecnici della Società hanno ricevuto 54 persone. Inoltre, ad oggi sono state registrate oltre 430 prenotazioni dal svolgere nei prossimi giorni”.

“Ciò ad ulteriore riprova della qualità dell’iniziativa predisposta dalla Società. Si sottolinea, infine, stando a quanto riportato sin ora dalla stampa che ha seguito l’iniziativa, al netto delle comprensibili criticità legate all’essere oggetto di esproprio, non sono mai pervenute critiche sulla qualità del servizio e dell’accoglienza prestata dagli ingegneri della Società”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Vaccarizzo Albanese, rottura condotta: disagi per la cittadinanza

VACCARIZZO (CS) - “A causa della rottura di un tubo dell’acquedotto, verificatasi su via Scanderbeg, nella giornata di oggi, giovedì 23 maggio, potrebbe mancare...
Traffico caos Cosenza via Roma e centro città

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico. Servono infrastrutture di...

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Paola, diciannovenne aggredito da due cani nel rione Croce

PAOLA (CS) - Aggredito da due cani sfuggiti al proprietario, un ragazzo di 19 anni finisce in ospedale. I fatti si sono verificati in...
Fentanyl

Allarme Fentanyl: “trovate tracce a Cosenza”. In campo una campagna di informazione

COSENZA - "Il fentanyl è un farmaco oppiaceo che negli Usa è arrivato a provocare 100mila morti per overdose solo nel 2022. È lecito...

«La farsa dei consiglieri di minoranza a Palazzo dei Bruzi. Perché non parlano coi...

COSENZA - "Quando tutto passa poi si dimentica, ma in politica la memoria è d'obbligo altrimenti l'azione diventa una farsa. Ed è una farsa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Santa Sofia d’Epiro: Garante per i diritti dei detenuti visita la...

SANTA SOFIA D’EPIRO (CS) - La residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza, in acronimo REMS, in Italia, indica una struttura sanitaria di accoglienza per...

Rende: Manna, ex giunta e consiglieri sospesi a Mattarella «si commissaria...

RENDE - “Egregio Presidente della Repubblica, con profonda preoccupazione, ci appelliamo a Lei perché voglia promuovere un’azione positiva verso una riscrittura delle regole che...

Minaccia di dar fuoco alla madre per avere soldi e comprare...

GIZZERIA (CZ) - E' stato accusato per aver minacciato di morte la madre e il fratello al fine di farsi consegnare somme di denaro...

Confiscati beni ad un imprenditore: terreni, immobili e contanti per 2,7...

REGGIO CALABRIA - Guardia di Finanza e Polizia di Stato hanno eseguito, a Reggio Calabria e Catanzaro, un provvedimento di confisca di compendi societari,...

Rende: vigili del fuoco salvano un cucciolo intrappolato nelle sterpaglie

RENDE - Intervengono per spegnere incendi, per liberare le persone incastrate nelle lamiere negli incidenti stradali ma anche per salvare piccoli animali intrappolati o...

Corigliano: finto maresciallo dei carabinieri truffa un’anziana, lei consegna soldi e...

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Il figlio nei guai per un incidente, il finto carabiniere e una somma di denaro per evitare conseguenze più gravi....