Al via all’Unical il Forum Internazionale sul turismo residenziale

RENDE – L’Assessorato all’Urbanistica e al Governo del Territorio della Provincia di Cosenza guidato da Leonardo Trento ed il Dipartimento di Sociologia e di Scienza Politica

dell’Università della Calabria – Centro Ricerche e Studi sul Turismo– hanno organizzato per venerdì 14 dicembre 2012 alle ore 9.30 presso l’UNICAL (Aula consolidata 1), il “1° Forum Internazionale sul Turismo Residenziale”.
Il Turismo residenziale (o delle “abitazioni private”) è un fenomeno molto diffuso sul territorio provinciale ma, oggi, ancora ampiamente inesplorato, soprattutto perché la maggior parte di esso è sostanzialmente sommerso.
A confrontarsi sul fenomeno saranno alcuni fra i maggiori esperti del fenomeno in questione, provenienti da Spagna, Grecia, Portogallo, Italia e Norvegia, i quali, a loro volta, si confronteranno sui risultati dei lavori con studiosi di Croazia, Svezia ed Irlanda, che non potranno essere fisicamente presenti.
Il seminario costituisce un esempio di collaborazione concreta fra mondo della ricerca scientifica, decisori politici ed amministratori pubblici. In particolare, l’obiettivo del seminario è quello di promuovere e realizzare attività che, a partire da conoscenze di tipo scientifico, contribuiscono a sviluppare conoscenze utili al governo ed allo sviluppo del turismo residenziale ed alla competitività a livello europeo, con particolare riferimento al governo della urbanistica turistico/residenziale e dello sviluppo delle tante e diverse attività economiche di supporto alla crescita di questo tipo di turismo.
Il tutto in un momento importante di programmazione delle politiche di pianificazione, nel quale la Provincia di Cosenza intende fornire supporto ai Comuni del territorio al fine di attuare azioni mirate di informazione e sensibilizzazione relative ad uno sviluppo urbanistico che tenga in considerazione il turismo residenziale.
Il rilevante interesse verso il tema del turismo residenziale in Italia, è testimoniato anche dalla presenza della coordinatrice della struttura di missione per lo sviluppo della immagine turistica dell’Italia del Governo Flavia Maria Coccia che concluderà il seminario.