Unical, sostegno alle matricole per l’acquisto di un pc: al via le domande

La misura è destinata agli studenti del primo anno di corsi triennali e magistrali a ciclo unico idonei alla borsa di studio: procedura attiva dal primo ottobre al 30 novembre

 

ARCAVACATA (CS) – Dal primo ottobre, gli studenti neo iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico dell’Unical, idonei alla borsa di studio, possono presentare richiesta per accedere alle agevolazioni previste dall’ateneo sull’acquisto di un pc, strumento ormai irrinunciabile per lo studio ma non ancora accessibile a tutti in un territorio economicamente fragile come la Calabria. La misura si compone di due agevolazioni, cumulabili: un anticipo di 500 euro sull’importo della propria borsa di studio (per tutti gli studenti risultati idonei, anche se ancora non dichiarati beneficiari di borsa) e un contributo a fondo perduto di 100 euro, riservato agli studenti con ISEE-DSU inferiore a 7.500 euro.

Per ottenere le agevolazioni è necessario accedere al Portale dei servizi on line del Centro Residenziale, selezionare la voce ‘Iniziativa Acquisto PC – Richiesta di adesione’ e allegare un preventivo per l’acquisto di un personal computer. È possibile aderire all’iniziativa dal primo ottobre al 30 novembre. A partire dal 15 ottobre gli uffici del Centro Residenziale inizieranno a emettere i mandati di pagamento. Una volta acquistato il pc, lo studente dovrà trasmettere la fattura (o scontrino parlante), accedendo al Portale dei Servizi On Line del Centro Residenziale e selezionando la voce ‘Richiesta di adesione – upload fattura /scontrino parlante’, entro il 31 dicembre 2020. Per ulteriori informazioni consultare l’avviso pubblicato sulla pagina del Centro residenziale