I tesori d’arte restaurati dall’Unical: il corridoio dimenticato del Duomo di Cosenza (VIDEO)

Intervento di restauro di due affreschi riscoperti all’interno del corridoio di collegamento tra il Duomo e l’Arcivescovado di Cosenza, nel centro storico

 

COSENZA – Un viaggio nei tesori d’arte calabrese, restaurati da docenti e studenti del Corso di laurea magistrale a ciclo unico in “Conservazione e Restauro dei Beni Culturali” dell’Università della Calabria. In questo video, l’intervento di restauro di due affreschi riscoperti all’interno del corridoio di collegamento tra il Duomo e l’Arcivescovado di Cosenza, nel centro storico. I due dipinti murali, dimenticati e occultati dagli armadi, sono stati ritrovati sulle pareti del corridoio, diventato deposito di mobili e oggetti dismessi. Di questi si era persa memoria. Le pitture erano gravemente danneggiate e quasi invisibili per lo sporco depositato sulla superficie. Si avvia così un percorso di restauro e studio da parte di docenti e studenti dell’Unical che porterà a far rinascere a vita nuova le meraviglie del nostro patrimonio storico artistico.