Orrore a Fuscaldo, l’appello di Animal Protection «c’è una persona armata e pericolosa. Chi sa, parli»

Dopo l'atroce morte di Simba e l'ultimo grave episodio nella stessa contrada il presidente di LNDC Animal Protection: «C’è una persona armata e pericolosa che uccide senza motivo»

FUSCALDO (CS) – Simba ucciso brutalmente e poi un altro povero cane, investito e avvelenato. E’ accaduto a Fuscaldo e nella stessa zona. Nel primo caso, il povero cane è morto dopo essere stato trasportato in clinica, con ferite da taglio e da arma da fuoco. LNDC denuncia e chiede che chiunque abbia informazioni utili di scrivere ad avvocato@lndcanimalprotection.org.

LNDC Animal Protection ha sentito la famiglia di Simba e i referti della clinica non lasciano dubbi: qualche mostro ha provato prima a evirare il cane e poi gli ha sparato con un fucile da caccia ai genitali e all’addome, come dimostrato dalle lastre che mostrano tantissimi pallini di piombo nel suo corpo. Da quanto hanno riferito, la stessa violenza era stata riservata qualche anno fa a Pippo, un cane che tutti conoscevano nella contrada. L’Associazione ha prontamente sporto denuncia contro ignoti e si appella alla cittadinanza per avere informazioni utili alle indagini.

“Non ci sono parole per commentare questo gravissimo episodio, anche considerando che non si tratta della prima volta che qualcuno scaglia tutta questa ferocia contro un essere indifeso in quegli stessi luoghi. Ho scritto una lettera al sindaco di Fuscaldo, Giacomo Middea, e al consigliere comunale Carmine Scrivano che nei giorni scorsi hanno preso una posizione dura contro il responsabile di questo atroce gesto. Questo è sicuramente un ottimo segnale, così come la decisione da parte del Comune di organizzare una manifestazione contro la violenza sugli animali. È necessario però – conclude Rosati – che vengano svolte indagini approfondite per individuare il colpevole e soprattutto che venga spronata la cittadinanza a parlare e riferire quello che sanno. Su quel territorio c’è una persona armata e pericolosa, che pensa sia normale uccidere altri esseri viventi senza alcun motivo e deve essere fermata”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Ponte stretto messina

Espropri Ponte, il neo sportello nel caos: «operatori non in grado di dare informazioni»

REGGIO CALABRIA - Gli operatori dello sportello istituito dalla società "Ponte sullo Stretto" nel Comune di Villa San Giovanni "non sono in grado di...
Scuola estate

Scuole aperte anche in estate. Firmato il decreto con 400 milioni per le attività...

COSENZA - Scuole aperte anche in estate. Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che stanzia 400 milioni di...
universita_magna_grecia_catanzaro-

Epilessia, il progetto di ricerca della ‘Magna Grecia’ scelto tra 300 in tutta Italia

CATANZARO - "Un progetto di ricerca dell'Università Magna Graecia di Catanzaro, finalizzato all'identificazione di nuovi biomarcatori del microbiota intestinale che possono essere d'ausilio nella...
parco-robinison_eco-avventura

Rende, ‘Eco avventura’: l’evento gratuito rivolto a bimbi e famiglie al Parco Robinson

RENDE (CS) - L’agenzia di animazione ”Le Sorelle Mastrosimone “ dopo il successo della scorsa stagione annuncia la seconda edizione di “Eco avventura” ....
Sorianello

Scomparso da Sorianello si rifà vivo: «non cercatemi più, rientro quando sarò pronto»

VIBO VALENTIA - É un allontanamento volontario quello di Marco Stramondinoli, il fabbro 39enne di Sorianello di cui non si avevano notizie da ieri...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Lago, Giornata nazionale per la donazione di organi e tessuti: “Il...

LAGO (CS) - Domenica 14 aprile ricorre la Giornata nazionale per la donazione di organi e tessuti e per l’occasione, domani sabato 13 aprile,...

Cosenza: il libro “Enotri” nell’ambito della rassegna Primavera Mediterranea

COSENZA - Domani, sabato 13 aprile alle 17.30, il Museo dei Brettii, ospiterà la presentazione del libro “Enotri”, edito da Rubbettino e curato da...

Un milione di tonnellate di rifiuti interrati, è allarme. Residui di...

CROTONE - Spaventano e non poco a Crotone le possibili conseguenze sul piano ambientale, della bonifica del Sito di interesse nazionale (Sin) della città...

Si lancia tra le auto in corsa sulla Statale 106, salvato...

CROTONE - Momenti di paura e tensione sulla statale 106 jonica, nel territorio di Crotone dove un uomo, forse in preda ad istinti suicidi...

Truffa all’azienda ospedaliera di Cosenza su indennità del personale: 8 denunce

COSENZA - La guardia di finanza di Cosenza, ha eseguito un'indagine che ha riguardato l’indebita percezione di indennità da parte di personale in servizio...

Svuotano una società fallita per costituirne un’altra e sfuggire ai creditori,...

CAMPO CALABRO (RC) - I finanzieri di Reggio Calabria, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro di beni in particolare di una società,...