Eurogoal di Canotto al 90′: il Cosenza sbanca Palermo e si prende i tre punti

Decide il match del Barbera una perla di Canotto proprio nel finale di gara. Per il Cosenza primo successo esterno della stagione

PALERMO – Una perla di Canotto al minuto 90′ abbatte il Palermo e regala al Cosenza un successo preziosissimo, il primo lontano dal Marulla. Una vittoria bella e meritata, arrivata al termine di una gara nella quale i rossoblu hanno risposto colpo su colpo ai rosanero, soffrendo quando c’era da soffrire, sfiorando la rete in un paio di occasioni e colpendo proprio nel finale di gara con il gioiello dell’ex esterno d’attacco della Reggina, che ha gelato i 25mila del Barbera. Con questo successo il Cosenza sale a quota 8 punti in classifica e si prepara al turno infrasettimanale di martedì contro la Cremonese al “Marulla”.

La gara – Al 1′ errore in disimpegno di Mateju, conclusione immediata dal vertice di Tutino che però non inquadra la porta da ottima posizione. Al 3′ é invece il sinistro di Zuccon a creare qualche apprensione alla difesa siciliana. Il Palermo replica al minuto 8′ con un destro in area di Ceccaroni deviato da Micai. Molto più pericolosa la conclusione di Di Francesco al 12′ su assist di Brunori: pallone tra le braccia di Micai. Al 17′ occasionissima per il Cosenza: Forte si ritrova sui piedi un pallone d’oro su assist involontario di Lucioni, ma la sua conclusione non é angolata e Pigliacelli si salva bloccando la sfera in tuffo. La partita é bella con azioni da una parte e dall’altra. Al 20′ Micai respinge la conclusione a giro di Di Francesco.

palermo cosenza2

Il Palermo ha un maggior predominio territoriale, ma il Cosenza si difende con ordine chiudendo tutti gli spazi. La ripresa inizia decisamente più lenta rispetto alla prima frazione e succede davvero poco. Poi, attorno al 64′, doppia occasione da una parte e dall’altra. Prima Brunori non sfrutta una ripetenza tre contro due e calcia tra le braccia di Micai. Sul capovolgimento di fronte imbucata per Mazzocchi che controlla e calcia in diagonale con il pallone che si stampa sul palo a portiere battuto. Al 69′ Forte gira di testa un cross dalla destra, Pigliacelli si distende e devia in angolo. La gara sembra avviarsi verso lo zero a zero anche perché il caldo aumenta la stanchezza. Si arriva cosí al minuto 90 quando il neo entrato Canotto riceve palla sulla destra, si accentra e lascia partire un tiro a giro che bacia il palo e si insacca alle spalle di Pigliacelli. Un goal che fa esplodere la panchina rossoblu. Negli ultimi 7 minuti di recupero il Palermo non crea nulla e il Cosenza porta a casa un successo importantissimo.

——————————————-

PALERMO FC: Pigliacelli; Mateju, Lucioni, Ceccaroni, Aurelio (1′ st Lund); Henderson (22′ st Vasic), Stulac (22′ st Gomes), Segre; Di Mariano (31′ st Insigne), Brunori, Di Francesco (36′ st Mancuso)
Panchina: Desplanches, Kanuric, Marconi, Nedelcearu, Coulibaly, Soleri, Graves
Allenatore: Eugenio Corini

COSENZA CALCIO: Micai; Cimino (24′ st Rispoli), Meroni (8′ st Sgarbi), Venturi, D’Orazio; Marras (40′ st Canotto), Zuccon (24′ st Viviani), Calò, Mazzocchi; Tutino (40′ st Voca), Forte
Panchina: Marson, La Vardera, Fontanarosa, Florenzi, Arioli, Praszelik, Crespi|
Allenatore: Fabio Caserta

Ammoniti: D’Orazio (C), Lucioni (P), Segre (P)
Esplusi:

Angoli: 3-3
Recupero: 4′ p.t. – 8′ s.t.

ARBITRO: Monaldi di Macerata
Assistenti: Passeri di Gubbio, Costanzo di Orvieto.
IV ufficiale: Delrio di Reggio Emilia
SALAV VAR: Nasca di Bari e Paterna di Teramo

NOTE: Osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa dell’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Spettatori: 26.007 , tifosi squadra ospite: la maggioranza dei sostenitori del Cosenza non ha raggiunto lo stadio “Barbera” a causa delle interruzioni sul percorso dovute agli incendi in atto.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

studenti scuola superiore

Diplomifici, Valditara annuncia un piano di vigilanza straordinaria nelle scuole

ROMA - "Per contrastare il fenomeno dei diplomifici, il Ministero ha avviato un piano straordinario di vigilanza, mentre sul fronte legislativo stiamo lavorando a...
cara-sant-anna-isola-capo-rizzuto

Cara S.Anna, Orrico: «con il Decreto Cutro 2 aumentano i rischi per minori stranieri»

CROTONE - "Il Centro di accoglienza S. Anna di Isola Capo Rizzuto ha rappresentato un discutibile unicum giuridico poiché ha svolto ruolo e funzioni...
ospedale-cariati

Cariati, mancano farmaci e presidi sanitari nel punto di Primo intervento

CARIATI (CS) - Situazione di disagio per il Punto di Primo intervento di Cariati (prossimo alla riapertura come Pronto Soccorso in Ospedale di Zona...
mostra-presepi-caserma-cosenza

Cosenza, in caserma inaugurata la mostra di Presepi aperta al pubblico

COSENZA - Oggi, a Cosenza, presso la Sala di Rappresentanza della Caserma “Paolo Grippo”, sede della Stazione Carabinieri di Cosenza, si è tenuta la...
Alta-velocita-Praia-Paola-Elisa-Scutella

AV, Rfi cancella il tratto Praia-Tarsia. Scutellà: «inacettabile, si esclude area jonica»

CATANZARO - "La decisione di sostituire il lotto Praia-Tarsia in favore di Praia-Paola significa infierire ancora una volta sui cittadini dell'area jonica". Lo afferma...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Si fermano anche i camici bianchi. Iniziato lo sciopero di 24...

COSENZA - Quella di oggi, per la sanità, si prospetta una giornata nera per lo sciopero di 24 ore dei camici bianchi. Sono 1,5...

Cosenza è un KO che fa male. La Ternana vince 3...

COSENZA - Come dottor Jekyll e signor Hyde. Il Cosenza crolla e colleziona la seconda sconfitta consecutiva, cadendo malamente al Marulla, battuto 3 a 1...

Cosenza è un derby amaro. Il Catanzaro fa festa con le...

CATANZARO - Va al Catanzaro l'atteso derby di Calabria e giocato in uno stadio Ceravolo tutto esaurito. Con un goal per tempo i giallorossi...

Cosenza, rottura di una condotta idrica su via Popilia. Interrotta l’erogazione...

COSENZA - Tecnici al lavoro per riparare una condotta idrica letteralmente esplosa su via Popilia attorno all'ora di pranzo. Come comunicato dall'assessore Sconosciuto, la...

Alta velocità, un comitato a difesa della tratta Praia-Tarsia. Ameruso «escluso...

TARSIA (CS) - «Il Comune di Tarsia si è fatto parte promotore di un comitato a difesa della tratta ad alta velocità, Lotto 2...

I risparmi di una vita, gioielli e monili per 17.000 euro....

MAIDA (CZ) - “Signora suo figlio ha avuto un grave incidente, è necessario del denaro per sostenere le spese legali e sanitarie”. È questa...