Caserta elogia il Cosenza “grande prestazione, abbiamo saputo soffrire. Si poteva vincere ma il pari è giusto”

Così il tecnico del Cosenza Caserta a fine gara "Si poteva vincere ma la ma si poteva anche perdere. Il pari è giusto e si sono affrontate due squadre a viso aperto"

MODENA – Il Cosenza di Caserta conquista un punto nella prima delle due trasferte consecutive che attendono i rossoblu (sabato prossimo si gioca in casa del Lecco). Modena era considerata sicuramente una trasferta difficile, dove si affrontava contro una squadra forte che veleggia in zona play-off. I rossoblu hanno disputato una gara gagliarda e combattiva, mai sulla difensiva e sempre alla ricerca del risultato.

Caserta: un pari giusto, grande reazione”

Alla fine è arrivato un pareggio ma per le occasioni e le parate di Seculin poteva anche arrivare un successo come ha sottolineato il tecnico del Cosenza a fine gara: “la squadra ha fatto una grande prestazione: ha saputo soffrire. Siamo andati sotto e siamo stati bravi a riprenderla. Si poteva vincere ma la ma si poteva anche perdere. Alla fine il pari è giusto, si sono affrontate due squadre a viso aperto che non avevano paura di perdere. Volevo vedere la reazione dopo la partita con il Pisa, e sono contento di quello che ho visto. Bisogna lavorare per correggere le cose negative e migliorare ancora di più quelle positive. Sul goal abbiamo sbagliato perchè non abbiamo saputo leggere l’inserimento.  L’ho rivisto. Siamo stati poco lucidi, potevamo chiudere meglio. I goal nascono spesso e volentieri da errori e noi proprio qui dobbiamo migliorare”.

Il rosso a Marras e i cambi

I cambi (il primo è arrivato al minuto 80) avrebbero potuto evitare il rosso a Marras? La settimana scorsa – ha aggiunto Caserta – sono stato accusato di aver fatto troppi cambi e oggi mi dite il contrario. Il risultato finale è quello che conta e non vedo il motivo di cambiare se non c’è l’esigenza. La squadra stava messa bene in campo, non soffriva, vedevo i ragazzi bene e non vedevo la necessità di farlo. Alla fine sono stato costretto dopo il rosso”.

“Fuori casa si segna poco, ma le occasioni le abbiamo avute”

Fuori casa facciamo più fatica a segnare, ma c’è tanto da lavorare perché questa squadra può fare meglio. Abbiamo avuto diverse occasioni, ma Seculin ha fatto una grande parata si Marras. Abbiamo avuto occasioni anche nel secondo tempo ma è normale soffrire. Durante una partita ci sono diversi momenti e un avversario che in alcuni momenti ti ha messo in difficoltà. La cosa importante era la reazione quella io l’ho vista”.

Caserta Modena Cosenza

Tifosi rossoblu splendidi

Chiosa finale dedicata ai tifosi rossoblu, arrivati in più di 1.000 al Braglia. “Bisogna fare i complimenti perchè a prescindere dal tempo, dal giorno e dall’orario sono sempre vicino a noi. Ci seguono in casa e soprattutto fuori, siamo contenti anche per loro perché a prescindere dal risultato i ragazzi lottano sempre anche per loro“.

Bianco: “un punto vero”

Un punto vero lo ha definito il tecnico del Modena Paolo Bianco “alla vigilia del match si era parlato di una gara scorbutica, così si è rivelata. I punti in palio ogni sabato diventano pesanti, oggi raccogliamo un pari che dà continuità al nostro lavoro. La partita è stata bella da vedere, soprattutto nel primo tempo, nel quale abbiamo approcciato molto bene ed è stato un peccato non andare a riposo in vantaggio. Nella ripresa potevamo sfruttare meglio qualche ripartenza, poi nel finale con l’uomo in più ci è mancato il guizzo per i tre punti”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Negozi, auto e case incendiate a Sibari: «Inutili negli anni i comitati per l’ordine...

CASSANO ALLO JONIO (CS) - Quella che sta avvenendo nella Sibaritide è un'escalation criminale che si protrae ormai da diverso tempo e che la...
concerto-di-primavera-cosenza

Concerto di primavera a Cosenza: grande successo dell’Orchestra Giovanile Polimnia

COSENZA - Nella magnifica cornice dell’Auditorium Guarasci del Liceo Classico Telesio di Cosenza, grande successo per il concerto di primavera dei giovani musicisti dell’Orchestra...
sindaco-Cosenza_Lunetta-Savino

Rendano, il sindaco di Cosenza consegna all’attrice Lunetta Savino il premio ‘Enzo Noce’

COSENZA - Il Sindaco Franz Caruso ha consegnato al teatro 'Rendano' all'attrice pugliese Lunetta Savino, molto apprezzata dal grande pubblico, il premio "Enzo Noce",...

Sorpreso a spacciare hashish dalla polizia: arrestato 36enne a Rossano

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Corigliano-Rossano, nell'area urbana di Rossano, ha arrestato un 36enne, su cui pendeva...
Meteo Cosenza 25 aprile anticiclone africano

Chi si rivede! Dal 25 aprile torna l’Anticiclone africano. Ultime 24 ore di pioggia,...

COSENZA - Anticiclone africano: imminente il suo ritorno sulla Calabria. Mentre in pianura si susseguono rovesci e acquazzoni, sulle vette più alte di Sila...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Campionato Italiano ACI Karting, il pilota cosentino Ermanno Quintieri conquista il...

TRAPANI - Una grande giornata di motori e uno straordinario spettacolo sul Circuito Internazionale di Triscina, nel Trapanese, per il primo appuntamento del Campionato...

Vela, concluso con successo il Trofeo Marina Yacht 2024. Classifiche finali...

TROPEA (VV) - Si è conclusa a Tropea domenica 21 aprile l’edizione 2024 del prestigioso Trofeo Marina Yacht 2024 disputato ininterrottamente per otto edizioni,...

Viali: “grande gara, il successo era solo questione di tempo. Ora...

REGGIO EMILIA - William Viali lo aveva detto in conferenza stampa prima del match tra Reggiana e Cosenza, vinto dai lupi per 4 a...

Cosenza, una vittoria per ripartire. Viali: “a Reggio Emilia convinti e...

COSENZA - Conferenza stampa di mister Viali prima della partenza per Reggio Emilia dove il Cosenza giocherà l'anticipo del venerdì. Rossoblu reduci dal pareggio con...

Il Cosenza si aggrappa ai goal di super Tutino: 14 reti...

COSENZA - Lotta, sgomita e sbuffa, trascina i compagni e soprattutto fa goal, alcuni anche di pregevolissima fattura. Con il rigore trasformato ieri contro...

Cosenza, domani la sfida al Palermo. Viali: “gara fondamentale da affrontare...

COSENZA - Due squadre in difficoltà (un punto in tre partite per sia per i Calabresi che per i Siciliani), entrambe con una nuova...