Angelo Corsi Cosenza calciatore

Il Cosenza rinnova il contratto ad Angelo Corsi ma perde Arrighini. E Fiordilino va a Lecce

E’ costato carissimo il pasticcio burocratico per il riscatto dell’attaccante pisano che si è legato al Cittadella in Serie B. Nel frattempo Meluso assesta un altro colpo alla sua ex società portando a lecce Fiordilino. In casa rossoblu arriva il rinnovo del contratto per il terzino Angelo Corsi che si lega ai lupi fino al 2018

 

COSENZA – Alla fine Andrea Arrighini ha salutato tutti e si è accasato al Cittadella in Serie B. Troppo allettante per l’attaccante pisano la possibilità non solo di giocare in serie B, ma soprattutto di firmare un quadriennale. Il pasticcio del contratto e di quel cavillo burocratico (il Cosenza aveva depositato in Lega il diritto di riscatto invece dell’esercizio del diritto di riscatto) ha permesso al Cittadella di fiondarsi sul pupillo di Roselli che non ci ha pensato due volte ed ha detto si ai veneti. Il responsabile dell’area tecnica Cerri non si è fasciato la testa ed ha fatto sapere che il Cosenza cercherà in cadetteria il suo sostituto. Dopo l’addio di La Mantia, la fine del prestito di  Vutov, il difficile rinnovo di Cavallaro ed ora anche la partenza di Arrighini una cosa è sicura: i rossoblu hanno l’intero reparto offensivo da rifondare.

E come se non bastasse, il Meluso pigliatutto, dopo Arrigoni e Ciancio affonda un altro colpo alla sua ex società, visto che è riuscito a portato a Lecce anche Luca Fiordilino. Il Palermo lo ha ceduto ai pugliesi con la formula del prestito. Nella scorsa stagione il centrocampista classe 1996 è stata la rivelazione del campionato. Su di lui c’erano diverse squadre di Serie B, ma evidentemente le argomentazioni dell’ex DS del Cosenza sono state più convincenti, visto che il calciatore ha deciso di giocare ancora in Lega Pro.

Nel frattempo la novità di giornata è il rinnovo di contratto al terzino Angelo Corsi che ha firmato il prolungamento fino al 2018. Questa la nota arrivata della società di Via degli Stadi:  La Società Cosenza Calcio comunica di aver trovato l’intesa per il rinnovo contrattuale con il calciatore Angelo Corsi che ha firmato un accordo valido fino al 30 giugno 2018. Il calciatore di Supino, nato a Ferentino (Fr) il 18 maggio 1989 e approdato a Cosenza nel gennaio del 2014, ha collezionato 11 presenze nella sua prima stagione in rossoblù culminata con la promozione in Lega Pro Unica. Confermato anche nella stagione 2014/2015 è sceso in campo per 38 volte tra Campionato di Lega Pro unica e Coppa Italia. Nella scorsa stagione ha collezionato 32 presenze in Campionato siglando, nella gara contro l’Andria, la sua prima rete in rossoblù. “Sono contentissimo, il Cosenza per me è ormai una famiglia. Amo questa città e questi colori. Nella vita bisogna essere riconoscenti e vincere con il Cosenza non ha prezzo”.

Angelo Corsi firma contratto