(Live) Brescia-Cosenza: 5-1 Finale di gara - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Sport

(Live) Brescia-Cosenza: 5-1 Finale di gara

Seconda giornata e seconda trasferta consecutiva per il Cosenza impegnato al “Rigamonti” nella difficile trasferta di Brescia

Avatar

Pubblicato

il

BRESCIA CALCIO (4-3-1-2): Joronen, Mateju, Cistana, Mangraviti, Pajac, Leris, Van de Looi, Bertagnoli, Jagiello, Tramoni, Bajic
Panchina: Guarna, Bolletta, Tavcar, Salvi, Quaranta, Spendlhofer, Castorani, Saric, Franzolini, Lico, D’Agostino, Intinacelli
Allenatore: Filippo Inzaghi

COSENZA CALCIO (3-5-2): Saracco, Rigione, Minelli, Vaisanen, Corsi, Vallocchia, Carraro, Boultam, Sy, Sueva Gori
Panchina: Matosevic, Borrelli, Venturi, Aceto, La Vardera, Maresca, Florenzi, Prestianni, Caso, Arioli
Allenatore: Marco Zaffaroni

Arbitro: Signor Francesco Meraviglia di Pistoia
Assistenti: Signori Valerio Colarossi di Roma 2 e Gabriele Nuzzi di Valdarno
IV Uomo: Signor Marco Monaldi di Macerata
SALA VAR: Signor Michael Fabbri di Ravenna e Giovanni Baccini di Conegliano

NOTE: Serata fresca a Brescia, con una temperatura di circa 20 gradi. Terreno dello stadio Rigamonti in buone condizioni, presenti poco più di 6.000 spettatori con una cinquantina di tifosi rossoblu

QUI LA DIRETTA DEL MATCH

Brescia
5
Cosenza
1
90'
FINALE DI GARA
90'
IL GOL: assist a rientrare, Moreo di testa sbuca alle spalle di tutta e deposita alle spalle di Saracco
90'
Moreo
85'
Doppio cambio: fuori Sy e Boultam e dentro La Vardera e Venturi
83'
Doppio cambio: fuori Bertagnoli e Leris e dentro Ndoj e Olzer
75'
Fuori Vallocchia e dentro Florenzi
71'
IL GOL: mischia pericolosa, Gori ne approfitta e aiutato da una deviazione di Mateju firma il gol della bandiera
71'
Gori
69'
Triplo cambio: fuori Bajic, Jagiello e Tramoni e dentro Palacio, Bisoli e Moreo
67'
IL GOL: Van de Looi di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo
67'
Van de Looi
65'
Fuori Sueva e dentro Caso
64'
Quarto gol del Brescia poi nuovamente annullato per fuorigioco di Bajic
61'
Sinistro debole di Gori. Joronen chiude in angolo
57'
IL GOL: arriva ora il primo gol di Tramoni in B. Leris serve dal limite Tramoni che in area di rigore beffa Saracco sul proprio palo
57'
Tramoni
54'
Cross dalla sinistra, Tramoni di testa supera tutti ma la palla si stampa sulla traversa
48'
Brescia ancora in vantaggio con Bertagnoli, poi si alza la bandierina del fuorigioco per fuorigioco di Bajic
46'
Si riparte!
45'
FINE PRIMO TEMPO
44'
Sy
42'
Si accentra e calcia Gori: stop, finta e tiro dell'ex Fiorentina ma Joronen chiude bene
39'
Si accende il Cosenza: Corsi calcia male e crea un assist per Sueva, che a due passi mira sul portiere
34'
Ci provano i rossoblu: Vallocchia dalla destra mette dentro un pallone, Boultam non ci arriva convinto
27'
Cosenza assente fino a questo momento. Gestisce solo il Brescia di Pippo Inzaghi
23'
Tramoni alto sopra la traversa. Occasione sciupata
14'
IL GOL: rimessa laterale di Pajac, palla che arriva a Van de Looi che dalla lunetta col destro porta le rondinelle sul doppio vantaggio
14'
Van de Looi
13'
Bertagnoli ci prova dalla lunga distanza. Chiude bene Saracco che manda in rimessa laterale
9'
IL GOL: Cade subito il muro del Cosenza. Jagiello sulla ribattuta buca Saracco che respinge male il tiro iniziale di Pajac
9'
Jagiello
4'
Primo intervento di Saracco: Leris di testa impegna il portiere che smanaccia in angolo
1'
Si parte al "Rigamonti"! Inizia Brescia-Cosenza
0'

Sport

Giro di portieri nel Cosenza. Saracco saluta e va all’Andria, dalla Juve Stabia ecco Sarri

Doppia operazione tra i pali per i rossoblu che hanno ceduto Saracco all’Andria e preso dalla Juve Stabia il giovane Sarri

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – Un portiere va un altro arriva. Doppia operazione per il Cosenza che ha perfezionato la cessione, a titolo definitivo, di Umberto Saracco alla Fidelis Andria. Nato a Moncalieri (TO) il 10 aprile 1994, ha vestito il rossoblù a partire da luglio 2014, collezionando in totale 75 presenze e contribuendo a diversi successi dei Lupi. Poco dopo i rossoblu hanno ufficializzato l’arrivo in prestito (con diritto di opzione) del classe 99 Edoardo Sarri, dalla Juve Stabia. Il portiere, nato a Prato il 24 giugno 1999, si trasferisce in rossoblù a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022. Cesciuto nel Settore Giovanile della Fiorentina, ha poi difeso i pali di Carpi Primavera, Correggese, Pontedera e infine Juve Stabia, con cui ha già collezionato 17 presenze nell’attuale stagione.

Continua a leggere

Sport

Covid, giro di tamponi nel Cosenza. Nessun nuovo positivo, diversi tornano negativi

Effettuato un nuovo ciclo di tamponi da cui non è emersa alcuna nuova positività. Diversi tornano negativi

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – La Società Cosenza Calcio informa che, in osservanza delle disposizioni comunicate dal Dipartimento di Prevenzione dell’azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, è stato effettuato un nuovo ciclo di tamponi . Circa 40 le persone sottoposte a test in un laboratorio della città da cui non è emersa alcuna nuova positività e sono risultate diverse negativizzazioni di tesserati che saranno sottoposti ai controlli finalizzati al rientro in gruppo. Lo staff sanitario monitora costantemente la situazione effettuando i test di controllo così come previsto dal Protocollo Federale. Rinviata la gara di sabato scorso contro il Cittadella, il Cosenza tornerà in campo sabato pomeriggio contro l’Ascoli nel match valido per la prima giornata di ritorno.

Continua a leggere

Sport

Cittadella-Cosenza rinviata a data da destinarsi. La decisione della Lega di Serie B

La Lega di Serie B ha deciso di rinviare a data da destinarsi tre partite compresa quella del Cosenza che domani avrebbe dovuto affrontare il Cittadella

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – La Lega di Serie B ha deciso di rinviare a data da destinarsi tre partite, compresa quella del Cosenza che domani avrebbe dovuto affrontare il Cittadella. A seguito dell’alto numero di contagi covid registrati nell’ultima settimana, l’Asp di Cosenza ha imposto lo stop alla squadra di Occhiuzzi con una comunicazione scritta che vieta ogni spostamento dal proprio domicilio e l’isolamento in quarantena. Richiesta inviata alla la Lega di B che nella serata di oggi ha preso atto della richiesta della società ed ha disposto il rinvio della partita valevole per la 19esima giornata. Contemporaneamente sono state rinviate anche Parma-Crotone e Vicenza Alessandria.

Questo il comunicato della Lega di Serie B “il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B, viste le istanze presentate dalle società Cosenza Calcio, F.C. Crotone e L.R. Vicenza; preso atto delle allegate comunicazioni emesse, rispettivamente, dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone e dall’Azienda ULSS n. 8 Berica, nonché delle integrazioni pervenute in sede istruttoria; d’intesa con i Consiglieri ex art. 7.1.c) dello Statuto LNPB, in ottemperanza alla deliberazione unanimente assunta nella seduta consiliare del 20 dicembre 2021 e assembleare del 23 dicembre 2021; a parziale modifica del C.U. LNPB n. 98 del 27 dicembre 2021; tenuto conto dell’art. 28.2 dello Statuto della LNPB; dispone:

il rinvio delle gare CITTADELLA – COSENZA, PARMA – CROTONE e L.R. VICENZA – ALESSANDRIA, valide per la 19ª giornata di andata del Campionato Serie BKT 2021/2022, programmate tra sabato 15 e domenica 16 gennaio p.v., ad altra data che verrà fissata dalla Lega Nazionale Professionisti B”.

Continua a leggere

Di tendenza