Automobilismo, torna la "Salita della Sila" - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Automobilismo, torna la “Salita della Sila”

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Appuntamento con una classica. La 26esima edizione della “Salita della Sila” sta per accendere di nuovo i motori. La più antica e affascinante cronoscalata italiana, organizzata dalla scuderia Cosenza corse e dall’Aci provinciale, ritorna nel calendario del Trofeo Italiano Velocità di Montagna.

Sarà la settima prova della serie cadetta Csai, programmata per il 6 e 7 ottobre sull’affascinante e complesso tracciato di 9,5 km che da Cone d’Aria di Celico si inerpica fino al valico di Montescuro. «A breve – annuncia una nota dell’organizzazione – ripartiranno dunque le iscrizioni, che attireranno sul promontorio silano i migliori esponenti dell’automobilismo in salita. Il tracciato è già stato interessato dai lavori che hanno messo in sicurezza il percorso e le zone contigue. Gli uomini della Provincia, inoltre, hanno già lavorato sul manto stradale per garantirne l’efficienza. Ulteriori interventi saranno fatti naturalmente nelle prossime settimane, in attesa che lo show ricominci. Scalpitano già i migliori piloti, e i tifosi di casa aspettano soprattutto il nuovo idolo locale Domenico Scola jr., strepitoso in questa stagione proprio con le insegne della Cosenza corse a bordo di Osella Pa 21. Nell’ultima gara di Tivm, sull’altro tracciato interno, la Luzzi-Sambucina, Scola è salito sul gradino più alto del podio precedendo il reggino Carmelo Scaramozzino su monoposto Lola Zytek F. 3000. Il pilota di Pellaro, a Luzzi autore di un’ottima seconda manche, sarà uno degli avversari più pericolosi, come l’altro idolo di casa Rosario Iaquinta, in lotta per il titolo in gruppo CN. Insomma, i motivi per godersi una meravigliosa giornata di sport ci sono tutti».

Non resta, allora, che attendere la bandiera a scacchi.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza