Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus. L’annuncio della federazione portoghese

Anche il campione portoghese finisce nella lista dei calciatori positivi al Covid. L’attaccante della Juventus è asintomatico ed in isolamento

.

TORINO Cristiano Ronaldo è risultato positivo al Coronavirus. Lo ha comunicato la federazione calcistica portoghese dopo che il tampone effettuato all’attaccante della Juventus ha dato esito positivo. Ronaldo ieri si era già sottoposto ad un tampone che aveva dato esito incerto. Oggi i risultati del nuovo test hanno confermato il contagio. L’attaccante bianconero si trovava con la propria nazionale che domani sera giocherà contro la Svezia in Nation League. Ronaldo è asintomatico e si trova in isolamento fiduciario. Con la positività di Cristiano Ronaldo sale a 30 il numero dei calciatori positivi in Serie A. La situazione più complicata resta al Genoa che conta 14 positivi seguita all’Inter con 6 contagi. Due a testa per Napoli, Milano, Verona e Spezia. Uno a testa per Roma, Atalanta, Spezia e appunto Juventus.

Nel Monza altri 4 positivi

Continua a rimanere complicata in serie B la situazione in casa Monza. Dopo la comunicazione fatta alcuni giorni fa con l’annuncio di 5 calciatori positivi e asintomatici, oggi l’esito dei nuovi tamponi ha confermato altri quattro positivi “A.C Monza comunica quattro nuovi casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra, riscontrati dopo l’ultimo ciclo di tamponi eseguito. Si tratta di due calciatori, e due membri dello Staff, tutti asintomatici, che sono stati immediatamente posti in quarantena a domicilio, in ottemperanza alle normative sanitarie in vigore. Tutti gli altri giocatori, negativi al tampone, continuano ad allenarsi come da protocollo federale”.