Serie B al via, ecco le grandi rivali del Cosenza

Mentre la società è al lavoro per completare l’organico, a poco più di una settimana dal via, i rossoblu scaldano i motori per una stagione dove bisognerà dimenticare gli errori della scorsa stagione e confrontarsi con squadre agguerrite e di blasone

.
COSENZA – La stagione di Serie B, che partirà ufficialmente il 5 settembre, inizia il suo count down. Da poco stilato il calendario definitivo delle gare che termineranno il 7 maggio 2021, la nuova stagione è oramai alle porte. In questo nuovo campionato di Serie B il Cosenza si presenta con un blasone importante per la categoria, senza tuttavia poter ancora contare su un organico al completo e di livello assoluto per poter puntare a qualcosa di più importante dopo le salvezze ottenute nelle ultime due stagioni. La squadra allenata da Roberto Occhiuzzi si appresta a disputare il suo ventiduesimo campionato di serie cadetta, il proscenio nel quale ha giocato più campionati in assoluto. Il torneo scorso ha visto i rossoblu finire al quindicesimo posto in Serie B dopo una clamorosa quanto spettacolare rimonta salvezza.

Quel che è certo è che questa nuova stagione, la seconda dell’era covid, vede il Cosenza al via insieme a tante compagini di blasone pronte a lottare per la salvezza, per la promozione in Serie A e che daranno del filo da torcere ai silani. Secondo le principali scommesse sul calcio disponibili in questo momento, infatti, le grandi favorite all’ascesa alla massima serie del calcio italiano sono il Brescia, il Lecce, il Frosinone e il neo promosso Monza. Quest’ultima squadra, di proprietà di Silvio Berlusconi, sembra essere la grande indicata per far bene, vista anche l’esperienza concreta del suo tecnico, l’ex giocatore del Milan Cristian Brocchi.

Il Cosenza, accompagnato da un’altra squadra calabrese come la Reggina, proverà ad evitare le tribolazioni vissute la scorsa stagione e la partenza ad handicap che ne ha compromesso il cammino, cercando di ottenere un buon piazzamento e una salvezza tranquilla . La squadra rossoblu proverà a partire nel migliore dei modi fin dalla prima giornata in casa contro la Virtus Entella. Il glorioso stadio San Vito-Gigi Marulla, un impianto che può ospitare oltre 24 mila spettatori, sarà dunque il grande scenario nel quale i rossoblu proveranno a iniziare col piede giusto il campionato. La seconda giornata vedrà invece impegnata la squadra di Occhiuzzi in una difficilissima trasferta a Ferrara contro la SPAL, retrocessa l’anno scorso dopo una brutta stagione in Serie A e più che mai decisa a ritrovare il grande palcoscenico nell’attuale stagione e già pronta ad acquistare una serie di giocatori importanti sul mercato. Alla quarta giornata ci sarà invece l’intenso derby contro la Reggina allo stadio Granillo, mentre le altre partite più impegnative avranno luogo più in avanti. Senza dubbio il fatto di dover andare a giocare al Brianteo di Monza o allo Stirpe di Frosinone stimolerà moltissimo i Silani. Se, infatti, il nuovo Monza di Brocchi ha acquistato una serie di giocatori importanti per la categoria come Maric e Machin e punta anche al prestito del figlio d’arte Daniel Maldini, il Frosinone di Alessandro Nesta rappresenta una realtà solida che ha sfiorato la promozione in Serie A poche settimane fa e vanta come tecnico un campione del mondo. Poter godere di sfide del genere è senza dubbio uno stimolo superiore per il Cosenza, il quale dovrà farsi valere e sopperire alla mancanza di risorse economiche importante con l’abnegazione e il lavoro dei suoi uomini, con l’esperto capitano Angelo Corsi su tutti.




Privacy Preference Center

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config