Niente miracolo, il Rende retrocede nei dilettanti. Tris del Picerno che resta in serie C

Partita dominata dai lucani in vantaggio dopo appena un minuto di gioco grazie alla goffa autorete di Origlio. Esposito raddoppia a metà primo tempo e Pitarresi mette il punto esclamativo a inizio secondo tempo, con i biancorossi rimasti in 10 che salutano la Serie C dopo due stagioni.

.

POTENZA – Non riesce il miracolo al Rende che perde (malamente) il play-out di ritorno e dopo due stagioni retrocede in serie D salutando i professionisti. Per i biancorossi era una montagna improba da scalare, ma c’era comunque ottimismo dopo l’ottima prova di sabato e la vittoria firmata da Loviso. Alla squadra di Rigoli sarebbe bastato non perdere ma il clamoroso autogol di Origlio, arrivato dopo appena un minuto e 20 secondi di gioco, indirizza subito la gara che il Picerno domina in lungo e largo segnando altri due goal e festeggiando con merito la riconferma della categoria conquistata lo scorso anno. Per i biancorossi invece, è l’epilogo peggiore di una stagione tormentata e disgraziata.

La cronaca – Bastano poco più di 70 secondi al Picerno per cancellare la sconfitta di sabato complice lo sciagurato autogoal di Origlio che su un cross proveniente dalla destra con un maldestro colpo di testa insacca nella porta sbagliata. Partita in discesa per i lucani che al 23’trovano il raddoppio che chiude di fatto qualsiasi speranza di salvezza ai biancorossi. Lungo rinvio di Pane nella metà campo del Rende, spizzata di testa di Santaniello che libera in area Esposito bravo a superare Savelloni con un pallonetto morbido. A inizio ripresa per il Rende si fa notte fonda con l’espulsione di Vitofrancesco ma sopratutto per il tris del Picerno che mette in ghiaccio la gara, e la permanenza in Serie C, con il diagonale vincente di Pitarresi al 55‘. Gara praticamente chiusa con i padroni di casa ancora pericolosi con lo scatenato Esposito che portano a casa successo e salvezza.

 




Privacy Preference Center

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config