Cosenza, ecco il tuo attaccante. In rossoblu il francese Emmanuel Rivière

Classe 1990, tantissima esperienza ed un curriculum di assoluto livello, l’attaccante francese arriva al Cosenza dopo aver giocato nelle fila del Saint-EtienneMonacoNewcastle, Osasuna e Metz in Ligue 2 dove si è svincolato in estate

.

COSENZA – Considerato un “enfant prodige” quando esplose al St Etienne è di nazionalità francese e con cittadinanza martinicana. Conta ben 250 presenze tra i professionisti suddivisi tra Ligue1 e Ligue2 in Francia, Premiere League in Inghilterra e Liga spagnola con un bottino di oltre 50 reti. Questo il curriculum con cui presenta il nuovo attaccante del Cosenza Emmanuel Rivière ingaggiato dai rossoblu con un contratto di un anno dopo essersi svincolato dal Metz dove ha giocato negli ultimi due anni tra prima e seconda divisione. Attaccante puro (è una punta centrale) è lui il nuovo rinforzo che Trinchera ha regalato a Piero Braglia per rafforzare la rosa.

Questo il comunicato ufficiale del club rossoblu La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Emmanuel Rivière. L’attaccante, nato a Le Lamentin (Francia) il 3 marzo 1990, si trasferisce in riva al Crati con la formula del trasferimento a titolo definitivo. Scadenza del contratto fissata il 30 giugno 2020. Scoperto dai talent scout del Saint Etienne è con questa maglia che svolge tutta la trafila del settore giovanile per poi esordire in prima squadra nella stagione 2008/2009 a soli 19 anni. Nelle due annate successive diventa titolare inamovibile collezionando in tutto 85 presenze condite da 19 reti. Nel 2012 si trasferisce al Tolosa, qui rimane per una stagione e mezza prima di cambiare nuovamente maglia ed accasarsi nel gennaio 2013 al Monaco. Fa in tempo a contribuire al ritorno dei monegaschi in Ligue 1 con 4 centri in 14 gare. Nel campionato seguente va in doppia cifra. Lo attendono poi le esperienze in Premier League e in Liga tra le fila di Newcastle e Osasuna. E’ reduce da due stagioni nel Metz. Ha messo a segno 6 reti in 15 gettoni di presenza con la selezione Under 21 della Francia. Adesso è a tutti gli effetti un nuovo attaccante dei Lupi!”.