ASCOLTA RLB LIVE
Search

Il mercato del Cosenza si chiude senza l’attaccante. La societĂ  “nessun profilo soddisfacente”

Chiuso alle 22:00 di ieri il calciomercato estivo del Cosenza che ufficializza gli acquisti di Machach e Lazaar e la cessione di Moreo in prestito al Monopoli, ma non acquista nessun attaccante nonostante i tentativi per NzolĂ , Rosseti e Tupta. La societĂ  ” cercheremo dagli svincolati”
.

COSENZA – Giornata convulsa e frenetica quella di ieri sera per il calciomercato estivo del Cosenza che dopo aver ufficializzato il terzino sinistro Lazaar dal Newcastle e il centrocampista Machach dal Napoli, entrami in prestito, alle 22:00 esatte si è chiuso con il cerino in mano ovvero senza l’arrivo di nessun attaccante, dopo che in un primo momento sembrava praticamente fatto l’acquisto di Nzolà  dal Trapani poi saltato per problemi economici e quello di Rosseti dall’Ascoli che ha rifiutato la destinazione proprio a pochi minuti dalla conclusione delle trattative. Allora il DS Trinchera ha provato a chiudere con il Verona il prestito di Tupta ma era oramai troppo tardi. Infatti, come riporta il portale di Gianluca Di Marzio l’attaccante aveva firmato il suo trasferimento al Cosenza alle ore 21.45, ma il contratto non è stato depositato entro le 22:00. Morale della favola, con la cessione avvenuta in prestito di Moreo al Monopoli dell’ex Roselli, il Cosenza si ritrova di fatto con il soli Litteri in attacco.

Un vero e proprio pasticcio per il peggior attacco della serie B lo scorso anno, a zero goal nelle tre partite ufficiali di questa stagione (Tim Cup a Monopoli e le due gare di campionato), senza considerare che lo stesso Braglia a piĂą riprese ha fatto presente che bisognava intervenire li davanti. Poi, nella tarda serata di ieri, è arrivato il comunicato ufficiale della societĂ  rossoblu con il quale ha dichiarato “di aver chiuso la sessione di mercato con le ultime operazioni in entrata riguardanti l’ingaggio di Greco, Lazaar e  Maciac. Per quanto riguarda l’ingaggio di un altro attaccante – scrive la societĂ  – non avendo individuato il profilo confacente alle esigenze tecniche, si valuterĂ  nei prossimi giorni il mercato degli svincolati“.  Comunicato che ha mandato su tutte le furie i tifosi del Cosenza che sui social hanno mostrato la loro delusione.