Cosenza che batosta in amichevole. Il Monopoli di Roselli dilaga e vince 5 a 1

Squadra impallata, poche idee e una rosa ancora tutta da costruire. Bruccini su rigore sblocca la gara, poi goleada dei pugliesi a segno con Mendicino (doppietta), un autogoal di Capela, Mariano e D’Addabbo

.

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) – In molti lo avranno pensato al termine del match “meglio ora, che non in una gara ufficiale”. In effetti il calcio d’agosto e le amichevoli disputate in questo periodo lasciano il tempo che trovano, soprattutto dal punto di vista del risultato. Ma dalla goleada subita dal Cosenza questo pomeriggio da un Monopoli spumeggiante e straripante, guidato da quella vecchia volpe di Giorgio Roselli, una cosa è emersa in maniera chiara ed inequivocabile: questa rosa ha bisogno al più presto possibile di nuovi calciatori che permettano a Piero Braglia di lavorare per bene e dare un’identità ad una squadra che così com’è, non è ne capo e ne coda. Broh è arrivato (giocando tra l’altro un tempo e mezzo oggi pomeriggio), Pierini e Kone lo faranno a brevissimo. Per il resto toccherà a Trinchera chiudere al più presto le altre trattative perché di tempo non ne è rimasto poi molto.

Per la cronaca Cosenza in vantaggio al 4′ con un calcio di rigore trasformato da Bruccini per un fallo in area su Litteri. Quattro minuti dopo il rigore è assegnato ai pugliesi a segno con Mendicino. Al 15′ dormita difensiva e autogoal da gialappas per Capela. Mendicino è scatenato e dopo aver sfiorato in due occasioni la marcatura, al 35′ serve un cioccolatino per Mariano che cala il tris. In apertura di ripresa secondo rigore per il Monopoli e ancora Mendicino a segno. In pieno recupero D’Addabbo sfrutta un errore di Idda e insacca il goal del 5 a 1.

 

———————————————————————-

MARCATORI: 4′ Bruccini (rig.), 8′ e 47′ (rig.) Mendicino, 15′ Capela (autog.), 35′ Mariano (M), 93′ D’Addabbo

COSENZA CALCIO: Saracco (1′ st Perina), Bittante, Tiritiello, Capela (1′ st Idda), Legittimo, Broh (24′ st Licciardello), Bruccini, Trovato, Sciaudone, Mungo, Litteri (1′ st Moreo)
Panchina: Quintiero, Moretti, Salines
Allenatore: Piero Braglia

MONOPOLI: Menegatti (1′ st Antonino), Rota, Cavallari, Ferrara, De Franco (17′ st Arena), Antonacci (1′ st Mercadante), Hadziosmanovic (16′ st Ansani), Giorno (16′ st Cuppone), Mendicino (16′ st Carannante), Mariano (28′ st D’Addabbo), Tuttisanti (24′ st Nina)
Panchina: Bozzi
Allenatore: Giorgio Roselli.

ARBITRO: Aureliano di Rossano

Ammoniti: Sciaudone (C)
Angoli: 5-1
Recupero: 0′ pt; 3′ st.