ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cosenza, ufficiale il prestito di Broh. Oggi amichevole con il Monopoli di Giorgio Roselli

Ufficializzato il prestito con il Sassuolo per centrocampista classe 1997. A breve quelli di Pierini e Kone. Ivan Varone ceduto alla Reggiana. Alle 17:00 seconda amichevole a San Giovanni in Fiore contro il Monopoli dell’ex tecnico Giorgio Roselli

.

COSENZA – Accelera il mercato in entrata dei rossoblu che questa mattina hanno ufficializzato il prestito dal Sassuolo del centrocampista Jérémie Broh, la passata stagione al Padova e prima ancora tra le fila del Südtirol e del Pordenone. A breve saranno ufficializzati anche gli arrivi dell’attaccante Pierini e dell’esterno del Torino Kone. In uscita, nel frattempo, si registra invece la cessione di Ivan Varone alla Reggio Audace F.C a titolo definitivo con un accordo triennale. Il DS Trinchera sta cercando anche di chiudere la trattativa lampo che potrebbe portare il difensore centrale del Perugia Salvatore Monaco alla corte di Piero Braglia. Il difensore, classe ’92, cercato con insistenza anche dal Catania, avrebbe detto si al Cosenza dopo un anno certamente non facile in Umbria. Sarebbe stata proprio la volontà del calciatore l’elemento decisivo a sbloccare la trattativa.

Questo il comunicato del Cosenza sull’arrivo di Broh che ha già raggiunto i suoi nuovi compagni di squadra in Sila “La Società Cosenza Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con la Società Unione Sportiva Sassuolo Calcio per l’acquisizione del diritto alle prestazioni sportive di Jérémie Delphin Broh Tonye. Il centrocampista, nato a Parma il 21 marzo 1997, arriva in rossoblu a titolo temporaneo. Alla prima esperienza nel settore giovanile del Parma, durante la stagione 2014/2015, riesce ad esordire in Serie A nel match vinto dai ducali sulla Fiorentina per tre reti a zero. Si mette in mostra nella stagione successiva nella Primavera del Sassuolo, quando suggella le 22 presenze stagionali con due gol, quattro assist e tante ottime prestazioni. Il 2016/2017 lo vive indossando le maglie di Pordenone e Südtirol. L’opportunità di timbrare il cartellino per 17 volte nel campionato di Serie B gliela offre il Padova, nell’annata appena andata in archivio. La firma sul contratto che andrà in scadenza il 30 giugno 2020 lo fa diventare a tutti gli effetti un nuovo calciatore dei Lupi!”

Nel frattempo oggi pomeriggio è in programma la seconda amichevole estiva dei rossoblu. Alle ore 17:00, allo stadio Valentino Mazzola gli uomini di Braglia sfideranno il Monopoli dell’ex tecnico Giorgio Roselli. I pugliesi, in caso di successo domenica nel 1 turno della TIM Cup, tornerebbero al Marulla per sfidare il Cosenza nel secondo turno.