ASCOLTA RLB LIVE
Search

Ufficiale, Sciaudone si svincola e torna al Cosenza. E il DS Trinchera vola a Milano

Trovato l’accordo con il Novara. Il centrocampista bergamasco, che ha trascinato il Cosenza alla salvezza, firma un biennale. Domani inizierà ad allenarsi con i compagni di squadra in Sila. Nel frattempo il DS Trinchera è volato a Milano per chiudere le trattative

.

COSENZA – Mentre il Cosenza suda e lavora a San Giovanni in Fiore, le attenzioni di tutti i tifosi sono tutte rivolte al calciomercato oramai entrato nel vivo. Ieri il direttore sportivo Stefano Trinchera è partito alla volta di Milano per provare a concretizzare le tante trattative avviate già da alcune settimane e regalare al tecnico Piero Braglia un organico competitivo in vista del prossimo campionato di Serie B. La prima buona notizia è arrivata ieri pomeriggio. Dopo la strepitosa seconda parte di stagione, nella quale ha messo a segno 5 reti in 16 gare, Daniele Sciaudone tornerà a vestire la maglia del Cosenza. Nel pomeriggio “DS16” ha firmato un contratto biennale con i rossoblu dopo essersi svincolato con il Novara. Al momento la squadra resta comunque un cantiere aperto. Mancano un terzo portiere, almeno 3 difensori (di cui due centrali), tre centrocampisti ed altrettanti attaccanti, reparto che al momento sembra più in sofferenza. E senza dimenticare che occorrerà rimpiazzare calciatori di valore come Palmiero, Tutino, Embalo e Dermaku. Oltre al ritorno di Sciaudone, l’unico acquisto al momento ufficializzato dalla società, è quello del giovane Riccardo Moreo. L’attaccante classe 96, nella scorsa stagione a Prato dove ha realizzato 20 gol in 32 presenze in Serie D.

Questo il comunicato del Cosenza Calcio: “la Società Cosenza Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con la Società Novara Calcio per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive di Daniele Sciaudone. Per il centrocampista, nato a Bergamo il 10 agosto 1988, si tratta di un ritorno in maglia rossoblù, avendo già militato nel club nella seconda parte della passata stagione. Approdato al “San Vito – Gigi Marulla” nella sessione invernale di calciomercato il calciatore, ribattezzato DS16 dalla tifoseria cosentina, ha contribuito in maniera determinante alla permanenza in cadetteria dei Lupi mettendo a repertorio 5 segnature e 1 assist in 16 presenze. Con la firma sul contratto, della durata biennale, Sciaudone si lega al Cosenza fino al 30 giugno 2021“.

Sciaudone, il bergamasco che ama il sud. A Cosenza è già un leader… in campo e fuori