ASCOLTA RLB LIVE
Search


Padova Cosenza

Braglia: “partita sottotono, potevamo anche perderla. Il pareggio è un buon risultato”

Il tecnico del Cosenza soddisfatto a metà “non abbiamo fatto una grande partita è vero, però portiamo a casa un punto importante. Oggi eravamo tutti sottotono e non deve succedere perchè se perdevi, rischiavi di compromettere tutto”

.

PADOVA – Un pareggio per 0 a 0 che alla fine va bene alla classifica dei rossoblu, bacchettati però in sala stampa dal tecnico Piero Braglia che probabilmente si aspettava un’altra gara da parte dei suoi ragazzi che in diverse occasioni, soprattutto nel secondo tempo, hanno rischiato di andare sotto “non abbiamo fatto un grandissima partita è vero, anche perché quando arrivi da una prestazione importante come quella di domenica scorso contro il Crotone, c’è il rischio di mollare di testa e non possiamo mai permettercelo. Dobbiamo rimanere sempre concentrarti fino all’ultimo secondo. L’unica cosa bella di questa gara è il risultato perché potevamo perderla e poi sarebbe stata dura. In campo comunque ci sono anche gli avversari. Il Padova ha fatto la gara che doveva fare, visto che doveva vincere per forza e a un certo punto ha buttato dentro 4 o 5 attaccanti. Abbiamo avuto anche noi un paio di occasioni ma oggi eravamo tutti sottotono e non deve succedere perché questi sono partite che se le perdi rischi di compromettere tutto“.

Aldilà di tutto questi ragazzi hanno dimostrato di avere cuore, di essere umili e stanno dando tutto per centrare l’obiettivo. Se poi stiamo anche bene mentalmente e abbiamo voglia, siamo anche una squadra forte”. Scarichi? “Assolutamente no. Mancano ancora 3 punti per tirarci definitamente fuori dai guai e dobbiamo stare molto attenti a dire che tutto sia finito. Ci ripresentiamo nel match contro lo Spezia carichi, agguerriti e pronti a tutto”.